“L’unione fa la Coop”, le premiazioni

Mediagallery

Si è conclusa la seconda edizione del concorso “L’Unione fa la Coop. La cooperazione nella storia d’Italia”, promosso dalla Fondazione Memorie Cooperative con l’obiettivo di diffondere la cultura cooperativa e i suoi valori tra gli studenti delle scuole medie superiori.
Due le classi vincitrici che si sono aggiudicate buoni – validi per materiali didattici della linea ViviVerde Coop – da 500 euro l’uno. Alcune allieve della VB e i ragazzi della III C dell’IIS Vespucci- Colombo, sotto la guida della professoressa Ny Colombetti, si sono distinti per impegno e sensibilità e, divisi in quattro gruppi, hanno presentato altrettanti lavori – tre video e un fumetto – basati sull’idea di cooperazione e lavoro cooperativo e sullo sviluppo del logo e dell’idea comunicativa della Coop.
Le premiazioni si sono svolte alla presenza della preside dell’istituto, la professoressa Cristina Grieco che si è detta soddisfatta dei suoi allievi e del percorso svolto durante lo sviluppo del progetto. “E’ stato un buon modo per mettere i ragazzi in condizione di lavorare in gruppo e per obiettivi, competenza che non sempre la scuola può garantire durante il normale svolgimento dell’attività didattica”, ha spiegato la preside. “Sono inoltre soddisfatta del fatto che i nostri ragazzi si siano distinti riuscendo a centrare il tema del progetto e che abbiano ottenuto questo riconoscimento”.

 

Riproduzione riservata ©