Il Vespucci ospite di “Porto Aperto” su TeleGranducato

Mediagallery

Porti, interporti e Distriparks, crociere, il ruolo di Livorno come porta per la Toscana e sulla città stessa – di questo e tutto quanto correlato all’attività croceristica hanno parlato gli alunni dell’indirizzo turistico dell’Istituto Tecnico Vespucci, insieme agli alunni del linguistico del Liceo Cecioni, nel corso del programma Porto Aperto, realizzato dall’emittente Telegranducato.
A rispondere alle numerose domande degli alunni, il segretario generale dell’Autorità Portuale di Livorno, Massimo Provinciali, che ha saputo dare risposte chiare ai quesiti più vari, sia legati all’impegno dell’Autorità Portuale che della Porto 2000 rispetto al traffico passeggeri sullo scalo di Livorno, sia rispetto alle professioni maggiormente richieste – tant’è che adesso partirà proprio una formazione, rivolta agli alunni delle scuole cittadine maggiormente legate alle vita del porto, il cui scopo è chiarire le tipologie professionali più utili per Livorno . Ma gli alunni hanno anche dimostrato di conoscere le problematiche relative all’impatto che le navi da crociera hanno su Livorno sia da Aun punto di vista ambientale sia da un punto di vista commerciale e dell’accoglienza, ponendo domande proprio su quanto la città sta facendo per riguadagnare il terreno perduto sul traffico passeggeri in questi ultimi anni e su che cosa si aspettano dai giovani di domani.
Momento di scambio stimolante per i giovani che sono attenti al loro futuro e che hanno a cuore la propria città, Porto Aperto andrà in onda questo venerdi su Telegranducato alle ore 19,45

Riproduzione riservata ©