“Robogame” all’Iti, sfida fra robot

Mediagallery

I robot del Galilei sono pronti per una nuova competizione. Sabato 14 maggio (dalle 9 alle 13) all’Iti Galilei. Ci sarà Brutus che parteciperà alla competizione “Rescue” che simula il recupero di vittime in territorio ostile. Brutus è  un robot che usa la tecnologia Lego Nxt e gara dopo gara è arrivato  fino al 4° posto alla RomeCup. Ci sarà Cobra, un robot lottatore che parteciperà alla competizione di Mini-sumo.
Un robot che si è distinto per velocità e precisione. Quest’anno cerca la rivincita contro Like a Mine che intanto si è fatto i muscoli a Vienna alla RobotChallenge.
Ha migliorato l’aderenza delle ruote al terreno e l’individuazione degli avversari tramite i sensori a infrarossi.
I team di studenti stanno mettendo a punto i robot. Oltre Livorno, parteciperanno studenti anche da Pontedera, Pisa e Grosseto. Ma le iscrizioni non sono ancora chiuse.
La quinta edizione della manifestazione Robogame  prevederà:

• Gare di robotica: Minisumo, Line Follwer, Rescue, Labirynth

• Stand di progetti realizzati dagli studenti della scuola

• Miniconferenze di studenti in alternanza scuola/lavoro

• Stand di aziende: EGO Virgo, Open-source Hardware, Auditron 3D, GULLI

 

Riproduzione riservata ©