“Faida”, il Vespucci-Colombo alla Goldonetta

Mediagallery

Avrà per titolo “Faida” lo spettacolo, liberamente ispirato alla tragedia shakespeariana  “Romeo e Giulietta” che gli alunni dell’IIS Vespucci-Colombo porteranno in scena lunedi 30 maggio alle 21,30 alla Goldonetta.

Lo spettacolo è il frutto del percorso teatrale allestito, diretto e coordinato dal professor Alessio Traversi, affermato regista teatrale livornese che ha coinvolto un gruppo di alunni dell’Istituto “Vespucci” in un progetto pomeridiano con l’intento di avvicinarli appunto al teatro, lavorando su un testo celebre ma complesso per le implicazioni testuali e per la lingua utilizzata.

“Si tratta di una rielaborazione indebita e ridotta all’osso!” ha affermato Traversi “centrata, tuttavia, sui due cardini del testo originale: l’amore e la violenza – ci siamo difesi dall’amore con l’ironia, ci siamo difesi dalla violenza evitando di fingere che non sia dappertutto”.

Il posto unico alla Goldonetta ha il costo di 5 euro e la prevendita, presso il Teatro Goldoni, sarà dal 22 al 28 maggio nei seguenti giorni: lunedi, venerdi e sabato dall 17-20, martedi e giovedi 10-13

 

Riproduzione riservata ©