Ospedale, Sabina Sanguineti è il nuovo direttore

Nel 2001 vince il concorso come dirigente medico per la Direzione di Presidio della Asl di Empoli e dal 2003 si trasferisce a Livorno dove era referente per la gestione del rischio clinico

Mediagallery

Sabina Sanguineti è il nuovo direttore dell’ospedale di Livorno, la nomina è stata sancita pochi giorni fa con Determinazione 428/2013. Sanguineti, 50 anni fra pochi giorni, pisana con ascendenti livornesi, si è laureata a Pisa in Medicina nel 1990. Dopo la specializzazione in nefrologia ed il biennio di formazione in medicina generale, consegue la specializzazione in Igiene e Sanità Pubblica. Nel 2000 ricopre un incarico all’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana (Aoup) per seguire l’organizzazione degli aspetti sanitari legati all’attivazione della attività libero professionale intramoenia della dirigenza sanitaria.
Nel 2001 vince il concorso come dirigente medico per la Direzione di Presidio della ASL di Empoli e dal 2003 si trasferisce a Livorno dove, a partire dal 2005 ricopre il ruolo di referente aziendale per la gestione del rischio clinico, occupandosi in particolare di sicurezza dei pazienti. Fra le sue competenze predilige l’analisi di processo che negli anni ha effettuato dapprima finalizzata alla analisi dei costi delle attività sanitarie (Aoup), quindi alla analisi dei rischi per la sicurezza dei pazienti ed alla reingegnerizzazione dei processi sanitari.

 

Riproduzione riservata ©