“Okkio Bimbi”, stasera la prevenzione in Venezia

Mediagallery

Questa sera, venerdì 25 settembre, il camper del progetto “Okkio Bimbi” che si occupa di prevenzione e riduzione dei danni da consumo di alcol e droghe farà tappa nel quartiere della Venezia. Il progetto, coordinato dal dottor Giuseppe Bondi del Sert livornese dell’Azienda Usl 6 e realizzato con la collaborazione delle associazioni Ceis Livorno onlus (Valentina Longhi) e P24 Lila (Debora Colombaioni) e con il Comune di Livorno (Uffici Turismo, Mobilità Urbana, Vigili Urbani), porta il camper a fermarsi, durante i weekend estivi, nei principali luoghi del divertimento notturno livornese. Sul mezzo, facilmente riconoscibile, saranno sempre presenti due operatori di strada a disposizione degli interessati sia per fare l’alcol test e quindi valutare la capacità di mettersi alla guida sia per informazioni sulle malattie sessualmente trasmissibili.
Gli operatori informeranno, senza dare giudizi, sui rischi e le sanzioni a cui si va incontro mettendosi alla guida in stato di ebbrezza e invitando, se opportuno, a far guidare l’auto o lo scooter ad un amico sobrio oppure ad attendere anche nel camper che il livello alcolemico scenda. Il servizio, totalmente gratuito, sarà attivo seguendo il seguente calendario di appuntamenti: sabato 3 ottobre in P.zza Cavour dalle 22 alle 2. Venerdì 9 ottobre in Venezia dalle 20 alle 2. Sabato 17 ottobre in P.zza Cavour dalle 22 alle 2. Venerdì 23 ottobre in Venezia dalle 20 alle 2.

Riproduzione riservata ©