Nota infermiera muore a 54 anni

Mediagallery

Lutto in Azienda Usl 6 di Livorno per la scomparsa di Anna Malacarne, infermiera molto conosciuta in città e impegnata, fino a poche settimane fa, a prestare la propria professionalità e competenza negli ambulatori specialistici del distretto di Fiorentina.

Anna, nata a Livorno 54 anni fa, era entrata nell’Azienda livornese molto giovane nel 1984 e si era da subito fatta apprezzare per capacità e cortesia. Aveva lavorato prima in ospedale nei reparti di Medicina e di Chirurgia per poi essere impiegata sul territorio al Centro di Salute Mentale Poggiali e, negli ultimi anni, al distretto Livorno Nord in via della Fiera di Sant’Antonino.

Seppur malata da tempo, non aveva mai voluto perdere i contatti con l’ambiente che amava, e quando la malattia glielo ha concesso, è sempre tornata al proprio posto di lavoro.

La Direzione dell’Azienda Usl 6, il Dipartimento Infermieristico, la Zona-Distretto e tutti gli operatori partecipano commossi a questa perdita e inviano le più sincere condoglianze alla famiglia.

Riproduzione riservata ©