Meningite C, “Vaccino Day”

La vaccinazione, lo ricordiamo, è gratuita per tutte le persone di età compresa tra 11 e 45 anni

Mediagallery

Sabato prossimo 2 aprile l’Azienda Usl Toscana nord ovest organizzerà il primo “Vaccino Day”, evento che rientra nella campagna straordinaria per la vaccinazione contro il meningococco C promossa dalla Regione Toscana.
Dalle 9 alle 17, solo negli ambulatori vaccinali indicati, sarà possibile accedere alla prestazione esclusivamente dopo aver prenotato tramite i tradizionali canali Cup (sportelli, CupTel). La vaccinazione, lo ricordiamo, è gratuita per tutte le persone di età compresa tra 11 e 45 anni, mentre i cittadini con età superiore potranno accedere alla prestazione solo dopo aver pagato, con le consuete modalità, un ticket ridotto pari a 45,52 euro (vaccino tetravalente).
Chi avesse già un prenotazione fissata per le prossime settimane può, attraverso il Cup, cogliere l’occasione per anticipare il proprio appuntamento. L’orario prolungato e il giorno scelto, il sabato, sono stati pensati per agevolare in particolare l’accesso alla prestazione di studenti e lavoratori.
Sul territorio della provincia le sedi abilitate dove sarà possibile vaccinarsi sabato 2 aprile sono:

– Il centro socio sanitario Livorno EST (Via Impastato – Salviano),

– L’ambulatorio vaccinale del presidio ospedaliero di Cecina

– La Palazzina Rossa del Dipartimento di Prevenzione a Piombino

– L’ambulatorio vaccinale del presidio ospedaliero di Portoferraio.

 

Riproduzione riservata ©