Elba, gli eventi per il bicentenario di Napoleone sull’isola

Mediagallery

di Ilaria Boldrini

Livorno, 3 maggio 1814. Luigi XVIII entra a Parigi e Napoleone Bonaparte, a bordo dell’Indomabile, entra nel golfo di Portoferraio. (per maggiori informazioni sul calendario degli eventi: http://www.napoleoneimperatoreelba2014.it/) .
Prosegue il programma delle iniziative per celebrare il bicentenario dello sbarco di Napoleone all’isola d’Elba (1814-2014), che farà da scenario a tutti gli eventi culturali folkloristico – rievocativi e commemorativi in programma. Il Ministero dei Beni e delle attività culturali, la Regione Toscana, la Provincia di Livorno, il Comune di Piombino sono solo alcuni degli enti costitutivi del Comitato promotore della rassegna culturale. L’anno napoleonico ha preso ufficialmente il via il 12 aprile scorso, con un convegno storico sul trattato di Fointenbleu, l’atto che consegnò l’Imperatore all’isola. Da non perdere la data del 4 maggio, quando sarà rievocato lo sbarco a Portoferraio di Napoleone, attraverso il montaggio di accampamenti per le truppe, la ricostruzione del mercato ottocentesco in Piazza Cavour, l’addestramento dell’esercito in piazza della Repubblica, il‘Te Deum’ in Cattedrale e la consegna delle chiavi della città all’Imperatore. La rassegna prosegue con un calendario ricco di eventi. Da ricordare la festa per il genetliaco di Napoleone che si terrà a Portoferraio il 15 agosto, con una successione di spettacoli, gare veliche, concerti, proiezioni cinematografiche e giochi pirotecnici. La rassegna terminerà il 26 Febbraio 2015, con la rievocazione storica della Partenza di Napoleone per S.Juan, in collaborazione con “Route Napoleon”, che avviò il destino di Napoleone verso ulteriori trionfi e la sconfitta a Waterloo il 18 giugno del 1815.

Il Programma dei primi tre giorni di festeggiamenti:

PORTOFERRAIO, SABATO 3 MAGGIO

Ore 10.30 arrivo del vascello inglese e sbarco commissari

Ore 11 parata militare e rassegna delle truppe in piazza della Repubblica

Mercato in costume in Piazza Cavour

Ore 15 parata militare e animazione alla Palazzina dei Mulini e nel centro storico

Ore 17.30 parata militare e rivista delle truppe in piazza della Repubblica

Ore 18 Chiesa del SS Sacramento – concerto della corale francese LES BALADINS DE LA CHANSON

Ore 21.30 Teatro dei Vigilanti – Concerto JAZZ de I Music Nuda di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti a cura di Arezzo Wave

 PORTOFERRAIO, DOMENICA 4 MAGGIO

Ore 11 parata militare e addestramento delle truppe in piazza della Repubblica

Ore 12 Molo Elba – ammainabandiera francese e alzabandiera vessillo imperiale dell’Elba

ore 16 Molo Elba – rievocazione storica dello sbarco dell’imperatore e corteo

Ore 18 TE DEUM in Duomo

PORTOFERRAIO, LUNEDÌ 5 MAGGIO

Ore 11.30 Chiesa della Misericordia – messa in suffragio di Napoleone. Interviene la corale Schola Cantorum di Marina di Campo

Ore 17.30 Centro culturale De Laugier – Convegno Centro Studi napoleonici “L’aquila e l’acqua santa”.

.

Ilaria Boldrini

 

Riproduzione riservata ©