Dal 30 novembre torna l’obbligo di catene a bordo

Mediagallery

Da lunedì 30 novembre sui tratti extraurbani più critici delle strade provinciali si potrà transitare solo con autoveicoli muniti di pneumatici invernali o provvisti di catene a bordo (clicca qui per consultare l’elenco delle strade). L’ordinanza è stata emanata dalla Provincia nell’ambito delle misure definite nel Piano Neve 2015/2016, con il quale si individuano le modalità di gestione delle attività di sgombero neve e prevenzione ghiaccio sulle strade di pertinenza provinciale.
Il provvedimento, analogo a quelli emessi dagli altri gestori di strade e autostrade (Anas, Sat, etc.), ha lo scopo di prevenire disagi alla circolazione stradale e garantire il passaggio dei mezzi dei servizi di emergenza, di pubblica utilità e di sgombero delle strade in caso di formazione di ghiaccio e/o precipitazioni nevose.
L’utilizzo di pneumatici invernali e altri idonei dispositivi antiscivolamento, come le catene, consente infatti di mantenere un adeguato livello di transitabilità, anche in presenza di eventi di portata non eccezionale, e di evitare il rischio per automobilisti e camionisti di rimanere intrappolati nei propri veicoli, con conseguente impedimento del passaggio di mezzi di servizio e soccorso. L’ordinanza rimarrà in vigore fino al 31 marzo.

Riproduzione riservata ©