Tour operator e giornalisti francesi visitano Livorno e provincia

Mediagallery

Giornate livornesi per un gruppo di tour operator e giornalisti provenienti dalla Francia. Arrivati il 26 maggio in città, visiteranno nei prossimi giorni da nord a sud la provincia di Livorno alla scoperta della bellezza del nostro territorio, delle sue tradizioni enogastronomiche nonché dell’ospitalità e della qualità dei servizi.
Lo scopo dell’incoming è costituito dagli incontri con i titolari di otto hotel della provincia (vedi elenco), che avranno la possibilità di presentare la loro struttura ai tour operator offrendo ospitalità e degustazioni di piatti tipici della zona. Nell’occasione sono state organizzate visite ed escursioni che toccheranno vari luoghi della provincia livornese. Oggi e domani operatori e giornalisti visiteranno la nostra città fermandosi, dopo un tour a bordo del classico pulmino rosso “Citysightseeing”, all’acquario e nel quartiere della Venezia.
Proseguiranno poi per la provincia dove avranno modo di apprezzare il suggestivo borgo di Bibbona, il parco di Baratti e Populonia per arrivare a Piombino dove si imbarcheranno per l’Isola d’Elba: qui la visita terminerà con un tour dell’Isola.
L’iniziativa, che segue altri incoming di operatori stranieri organizzati dalla Camera di Commercio di Livorno, conferma la sua validità perché ha il merito di essere concreta, facendo conoscere direttamente le strutture ricettive e il territorio ai tour operator e ai giornalisti che, dopo la visita – si auspica – potranno inserirli nei loro cataloghi e parlarne nei loro articoli. L’incoming è stato organizzato in collaborazione con il Consorzio La Strada del vino e dell’olio Costa degli Etruschi. Gli hotel disposti ad ospitare i tour operator sono stati selezionati con apposito bando emanato dalla Camera di Commercio.

Riproduzione riservata ©