10mila turisti invadono la città

Mediagallery

Sono sbarcati ben diecimila croceristi nella giornata di ieri, giovedì 7 agosto (clicca sul link in fondo all’articolo e guarda le foto di Alberto Vincenzoni dell’invasione dei croceristi e la video-intervista ai negozianti). Un numero importante di turisti pronti a visitare la nostra città (clicca qui per leggere l’articolo sul portale dedicato al centro città e al turismo QuiInCentro). Nella mattina in molti dei turisti sbarcati dalle navi hanno deciso di farsi un giro tra le vie del centro cittadino. Chi si è fermato al bar per una birra, chi in gelateria per un cono o una coppetta, chi ha deciso di farsi un tour di Livorno a bordo del bus scoperto. I negozianti (come è possibile ascoltare nella video-intervista linkata in fondo all’articolo) si sono divisi sul buon esito dell’accoglienza. Una vera e propria invasione che ha convinto il questore di Livorno, Marcello Cardona ad incaricare il dirigente della polizia di frontiera marittima al fine di svolgere servizi di sorveglianza sia all’arrivo che alla partenza delle navi. Ma non è stata solo la polizia a vigilare sulla sicurezza della città. In campo anche i carabinieri per l’operazione denominata “Accoglienza Sicura” voluta e studiata per vigilare sulla sicurezza dei cittadini e dei turisti, quest’ultimi pronti a ripartire nella mattina di oggi, venerdì 8 agosto.
Ecco le quattro navi che ieri sono approdate nel nostro porto: l’Europa 2, la Ventura, la Norwegian Epic e la Nieuw Amsterdam.

Riproduzione riservata ©