Msc di nuovo a Livorno, 15 “toccate” per l’estate 2016. Porto 2000 conferma: “Graditissimo ritorno”

Mediagallery

Msc farà di nuovo tappa a Livorno. A partire dal 2016. “E’ un graditissimo ritorno che premia tutto il lavoro, durato un anno, portato avanti dallo staff e da tutti i lavoratori”. Esulta il presidente di Porto 2000, Roberto Piccini, che raggiunto telefonicamente conferma, in anteprima, la notizia dell’accordo raggiunto con l’importantissimo gruppo armatoriale. “Il nostro scalo è stato percepito come porto della toscana e questo per noi non può essere che motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Abbiamo lavorato bene a livello di infrastrutture e banchine e questo ritorno ne è la riprova. Perché solo nel 2016? Msc, così come le più grandi compagnie, programma le proprie tratte ogni due anni”.
La notizia di un possibile ritorno di Msc a Livorno era trapelata a sorpresa all’Smm di Amburgo, la più grande fiera mondiale della navalmeccanica. La firma ufficiale tra compagnia e Porto 2000 è prevista il 18 settembre al prossimo Sea Trade Med di Barcellona. “Sul tavolo – rivela Piccini – a cui sarà presente anche il segretario dell’Autorità Portuale, Provinciali, che farà una relazione sul piano regolatore portuale, anche due accordi pluriennali: uno con il gruppo Carnival e l’altro con Norwegian Cruise. Sono due realtà già presenti in porto, ma il nostro obiettivo è quello di sancire con entrambi un contratto di almeno 5 anni”.
Tornando alla Msc, l’accordo prevede 15 “toccate” totali, la prima venerdì 17 giugno 2016. L’ultima il 23 settembre 2016. “Ad ogni attracco ci saranno passeggeri entranti, passeggeri sbarcanti e passeggeri in transito per un totale di circa 50.000 passeggeri”. La nave da crociera che sbarcherà sarà la Msc Armonia.

Riproduzione riservata ©