Ruggeri, dalla Regione al ritorno in fabbrica

Mediagallery

La nuova giunta regionale si è insediata e Marco Ruggeri, come promesso in campagna elettorale, torna a lavorare in fabbrica. Eccolo qua in una foto che lui stesso ha postato sul suo profilo facebook dopo che a sua insaputa un suo collega lo aveva “taggato” in una foto con tanto di tuta blu e cane a sei zampe sul petto. Un post sulla bacheca del consigliere del Pd che ha fatto molto piacere ai suoi tanti sostenitori per l’alto grado di coerenza dimostrato dall’ex candidato sindaco del Partito Democratico. “Se perdo torno a lavorare all’Eni e abbandono la Regione”. Aveva detto durante l’accesa campagna elettorale il candidato. E così è stato.
“Come dichiarato in campagna elettorale…terminato il mandato rientro a lavoro… serietà e principio due cose di cui la nostra politica è sprovvista”. E’ questo il posto del collega, Emiliano Torrini che ha fatto ricevere un bel po’ di “mi piace” bipartisan al rappresentante del Pd in consiglio comunale.

Riproduzione riservata ©