Redditi parlamentari: ecco i “paperoni” livornesi

Mediagallery

Il sito web di Camera e Senato ha reso noti i redditi dei parlamentari italiani. Tra questi anche qualche volto noto livornese. Siamo andati così a stilare una speciale classifica dei nostri concittadini che occupano le poltrone romane.
Tra i politici “paperoni”spunta Carlo Azeglio Ciampi che con i suoi 669.815 euro di reddito imponibile è il senatore a vita più ricco d’Italia.
Al secondo posto dei livornesi parlamentari Andrea Romano del Partito Democratico (Camera dei Deputati) con 155.697 euro seguito da Altero Matteoli, Forza Italia-Popolo delle Libertà (Senato), con i suoi 125,21o euro di reddito imponibile annuo.
Sotto i centomila euro troviamo Marco Filippi, senatore del Pd, con 96.709 euro e il deputato Andrea Manculli (Pd) con 95.650 euro. Ecco che poi arriva, in fondo alla classifica dei livornesi in parlamento, il sottosegretario all’Ambiente di Campiglia Marittima Silvia Velo (Pd) con i suoi 90.497 euro di reddito imponibile.

Riproduzione riservata ©