Primarie Pd, approvato il regolamento

Mediagallery

L’assemblea comunale del Pd di Livorno si è riunita per discutere ed approvare il regolamento che porterà all’elezione del Segretario del Pd cittadino. “Il nostro partito – così il segretario Lorenzo Bacci ha aperto l’assemblea – è una forza politica radicata e forte ed ha bisogno di un segretario cittadino riconosciuto che sappia ridare slancio al grande lavoro che il PD può mettere in campo per la città “. “Questo ci viene chiesto e a questo risponderemo”. “Abbiamo il dovere – prosegue Bacci – di presentare proposte concrete, di superare le debolezze e di dimostrare che il nostro partito ha avviato davvero un percorso di ricostruzione serio e credibile”.
L’incontro poi si è concentrato sull’illustrazione dei punti del regolamento, che era già stato valutato positivamente dai Segretari di Circolo durante l’incontro del 24 gennaio scorso.
L’Assemblea ha quindi approvato lo stesso: si tratterà di Primarie aperte a tutti gli elettori e si svolgeranno domenica 1 marzo. Coloro che intendono candidarsi dovranno presentare, entro le ore 20 di lunedì 9 febbraio, le firme necessarie. È stato inoltre presentato ed approvato il Comitato Organizzatore per le Primarie che è così composto: Ceccarini Roberto, Quintavalle Alessio, Del Bravo Alessandra, Saltamonti Concetta, Passetti Davide, Saviozzi Lorella, Ulacco Maurizio. Faranno parte poi del Comitato anche Roberto Brilli in qualità di Presidente della Commissione di Garanzia e i rappresentanti dei candidati.”
Il Segretario Bacci si è dichiarato molto soddisfatto dell’esito dell’incontro affermando che “dopo stasera sono ancora più fiducioso del fatto che il Pd livornese possa tornare ad essere il principale punto di riferimento, non solo nella provincia, ma anche nella città capoluogo. Ora sta a chi si candiderà a segretario cittadino accettare questa sfida”.

Riproduzione riservata ©