“Moby Prince, subito una commissione d’inchiesta”

Mediagallery

La presidente del Consiglio Comunale di Livorno, Giovanna Cepparello, ha inviato al presidente del Senato Pietro Grasso e a tutti i capigruppo del Senato, la mozione approvata all’unanimità nell’ultima seduta dell’assemblea cittadina, con l’obiettivo di chiedere “che venga rapidamente istituita una commissione d’inchiesta sul disastro del traghetto Moby Prince”. “Livorno – scrive la presidente Cepparello in una nota di accompagnamento– non ha dimenticato e chiede a gran voce che la Commissione d’inchiesta, già varata all’unanimità dalla Commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni, venga rapidamente istituita e possa finalmente cominciare a lavorare”. La mozione verrà anche inviata a tutti i presidenti dei Consigli Comunali delle città che hanno avuto vittime nella tragedia del Moby Prince, dove morirono 140 persone.

Riproduzione riservata ©