“Da via Grande a via Guevara”. La proposta M5S

Pd all'attacco con Marco Ruggeri, capogruppo in consiglio: "Trovata elettorale"

Mediagallery

“Via Grande? Intitoliamola a Ernesto Che Guevara”. E’ questa l’idea presentata in consiglio comunale all’interno di una mozione scritta dai consiglieri 5 Stelle Alessio Batini, Giovanni Fuoti, Daniele Esposito, Barbara Lenzi e dal capogruppo pentastellato Giuseppe Grillotti. La proposta, all’ordine del giorno giovedì 14 maggio, per motivi di tempo (il consiglio si è dilungato su altri punti come Ctt Nord e esenzione Tari), sarà votata nella riunione in programma a giugno, passata la tornata elettorale del 31 maggio, per evitare qualsiasi tipo di commistione politica o interferenza ideologica con le Regionali.
“La vita di Ernesto Guevara per i livornesi è sempre stato motivo d’orgoglio e punto di riferimento morale ed etico da noi giovani – spiega Batini – Ci sembrava quindi giusto che in un momento in cui l’etica a livello nazionale viene calpestata quotidianamente riconoscere nella figura di Che Guevara qui principi che dovrebbero fare da viatico alla vita di tutti”.
Come mai proprio via Grande? A spiegarlo è proprio il capogruppo Grillotti. “Via Grande perché è una via importante della città e non ha particolari legami storici e in passato ha avuto già diversi cambiamenti. Ci dispiace se dovesse passare la mozione di poter creare dei disagi per i cittadini soprattutto per esercenti e cittadini che dovrebbero così cambiare i documenti con l’indirizzo di residenza e quant’altro. Riteniamo però che sia arrivato anche a Livorno di riconoscere una figura che ha rappresentato in tutto il mondo intero un principio di libertà”.
La possibilità di intitolare al Che una via nuova? “Abbiamo valutato anche questa possibilità – prosegue Batini – ma le scelte andavano verso zone cittadine che non si addicevano alla moralità e ai principi di vita dello stesso Che Guevara”.
“Assolutamente non sono d’accordo – dichiara invece Marco Cannito, consigliere della lista civica Città Diversa – Via Grande deve rimanere così com’è denominata ormai da tanto tempo e cambiare nome a una via così importante e così popolata creerebbe non pochi problemi ai cittadini che vi abitano e vi lavorano e all’ente Poste. Intitolare una strada a Che Guevara non mi da assolutamente nessun problema e voterei a favore, va trovata però un’altra localizzazione”.
“Mi pare una trovata elettorale – spiega Marco Ruggeri, capogruppo del Pd – Io non ho niente contro intitolare una via a Che Guevara che rappresenta la storia della sinistra ma penso che smobilitare una via come la via Grande solo per avere un po’ di visibilità mi pare un errore. Non ha nessun senso e nessun costrutto”.
Per Marco Bruciati, consigliere di Buongiorno Livorno la questione si potrebbe vedere su due piani differenti. “Il primo è quello di interpretare questa proposta come una provocazione, il secondo è quello del peso politico specifico essendo una mozione da votare in consiglio comunale. Per quanto mi riguarda non avrei nessun problema a votare favorevolmente ad un’ipotesi di questo tipo. Poi si possono trovare situazioni di compromesso. Il personaggio in questione meriterebbe senza ombra di dubbio l’intitolazione di una via per la caratura di portata internazionale per gli ideali che ha portato avanti in maniera trasversale. Se fosse via Grande per andrebbe benissimo, altrimenti possiamo valutare un’altra zona”.

Riproduzione riservata ©

169 commenti

 
  1. # Stefano Lavori

    Penso che se intervisti 10 livornesi su chi fosse Ernesto Che Guevara, forse 1 darebbe una risposta quasi corretta. In compenso in tanti lo hanno tatuato sul corpo e sventolano bandiere con il suo volto.
    Per quanto riguarda la “trovata” di cambiare nome a Via Grande, mi sembra che sia una cosa a priorità -10000 e che sicuramente porta disagi e spese. Ha quindi senso anche solo proporla? Direi proprio di no. Pentaperdita di tempo galattica (pagata con i soldi dei cittadini…)

  2. # Zaffiro

    Con tutti i problemi di Livorno si pensa a creare altri disagi a tutti cambio documenti etc.

  3. # Emanuele

    Ecco come distrarre il popolo dalle vere problematiche…hanno imparato presto quelli del M5S, si vede che poi non sono tanto diversi dai politici tradizionali. Questa è proprio un’esigenza primari per la città di Livorno, pensiamo poi alle spese che comporterà il cambio di nome di via Grande…ma spendere questi soldi per pulire la città? Riparare le strade? Sistemare le aree verdi? Riqualificare i quartieri? Ecc…

  4. # Manrico

    Chi? Il capo ultras del Livorno calcio?

  5. # alberto

    non ci sono altri problemi, ma di cosa sa!

  6. # marco 62

    Come si dice a Livorno siete di fori come i terrazzi ma pensate a risanare la nostra Livorno pensate al sociale pensate ai ragazzi pensate ai giovani basterebbe che vi mettiate a pensare per noi cittadini e non alle cavolate…poveri noi dalla padella alla brace.

  7. # umbertopo

    BER MI VOTO

    Cose più inutili non si possono fare??

  8. # giorgio

    E’ possibile avere indietro il voto che ho dato al sig. Nogarin?

  9. # mascetti

    Finalmente…..magari.!!!!!

  10. # Walter

    (Via Renzi dall’Italia),mi sembra più appropriato o altrimenti dedicatela a Sandro Pertini

  11. # Alberto

    sono in completo disaccordo per quel cambio di nome. sono anche in disaccordo con l’attribuzione del “Che”ad altra strada. mi chiedo se mai riusciremo a svincolarci da questi retaggi culturali che credevo residuali solo in una ristretta cerchia di tifoseria.

  12. # Labronico

    Forse sarò influenzato da Ernesto Guevara perché lo ritengo un idolo, ma sono d’accordo!

  13. # mrdani

    Con tutti i problemi della città questi pensano a cambiare i nomi alle vie….intanto stiamo subendo una pressione fiscale quasi insostenibile e la nostra città muore ogni giorno….dovete andare a casaaa…

  14. # Enrico

    NON ESISTE UN MEZZO PER RISPEDIRLI A CASA, IO SONO UNO DI QUEI BISCHERI CHE LI HA VOTATI MA QUESTI… VIAAAAA

  15. # Livorno citta aime' aperta

    Come siamo messi male……

  16. # Al_Flaca

    Da estimatore delle imprese del Che e sostenitore del M5S?
    A me mi pare ‘na st…!
    Si occupassero di cose più importanti, quali il piano triennale delle assunzioni, con il quale darebbero il via libera alla mia assunzione che aspetto da 6 mesi!

  17. # Vai un altra

    Basta asta basta!
    Non ne possiamo più !
    Ma i cinque stelle lo sanno quanti voti da destra hanno preso per far perdere la sinistra a Livorno?
    Ma lo sanno che non vinceranno mai più ?
    Ci sono persone che aspettano il contributo per gli affitti da gennaio, e voi pensate a re intitolare via grande?
    No non ci credo?ma qualcuno sá come si possano commissariale per manifesta incapacità ?

  18. # Jigokudai

    Mi sembra la solita cavolata dei grillini , che per ora non hanno fatto niente per Livorno, salvo la trovata dell'”accesso al mare”, che serve solo a fare rumore. Se vogliamo cambiare noma alla Via Grande, ci sono centinaia di nomi di grandi Italiani e Livornesi da onorare, senza ricorrere al povero Che, di cui chi ha fatto la proposta penso abbia solo sentito parlare vagamente.

  19. # XI MGGIO

    Togliamo ma il nome a via ricasoli.

  20. # Moulinex

    NEGATIVO. NO COMMENT

  21. # marco

    Ma non abbiamo proprio altro da pensare? Intitolare la strada ad un guerrigliero oltretutto straniero? MAI!

  22. # xxxx

    Cari M5S avete risolto tutti i problemi di Livorno e l’unica cosa che è rimasta da fare cambiare il nome a via grande. Ma sistemateci un po’ di strade della città, e poi pensate ai nomi.
    La gente vi ha votato perché voi dovevate essere il cambiamento…

  23. # luigi

    Ma non hanno nient’altro da pensare? E basta!!! Livorno langue e questi pensano a dare il nome a vie o lustrare bandiere. Il voto a M5S ?? Ma un ci penso nemmeno ….. che errore … purtroppo.

  24. # Rino

    …. Siete roba da torta diaccia, con tutto quello che c’ è da fare a Livorno vi mettete a discutere dei nomi delle strade!!!! Poi vi lamentate se siete in calo….

  25. # mitico

    Ma ruggeri vi faceva schifo? Cinque stelle incompetenti su tutto bia da livorno e dalla politica nazionale.

  26. # Luca

    E’ veramente un provvedimento senza parole. La città è di tutti mica solo di chi la pensa in una certa maniera. E poi cambiare nome a una via come quella fanno un danno a tutte le attività commerciali che ci sono, agli uffici e alle agenzie. roba da pazzi. pensassero a far tagliare l’erba che è vergognoso, alle aiuole in piazza grande una è da mesi che è solo terra e alle buche che ci sono VERGOGNA!

  27. # ermete

    Ma questi hanno perso il cervello.

  28. # liburnico

    sprechiamo tempo e risorse in altre realta’ che e’ meglio!!!

  29. # Vai un altra

    Grillotti da far le multe sui cantieri edili a promoter del Che!
    No dai a parte tutto va bene che è presto e forse dormo ancora, ma non ce la facciamo più !

  30. # Luca

    Questi signori, grillini, piddini e buongiornolivornini non riescono proprio a staccarsi dai miti oggi un po’ sdruciti della sinistra. A me la figura del Comandante è sempre piaciuta, però affermare che sia sempre stato punto di riferimento morale ed etico per i livornesi mi sembra alquanto esagerato.
    Hasta siempre

  31. # frangiac

    MAI e poi MAI PIU’ 5 STELLE . State perdendo molto ma molto terreno , bene così !

  32. # ugo

    CHE CAVOLATA!

  33. # Stascippa

    Perché intitolare una strada ad uno che Faceva magliette?

  34. # adriano

    grandissima bischerata se non errro il signore è diventato famoso finanziandosi con il traffico di droga

  35. # malleolo

    Giù le mani dal CHE, tutti!!!

  36. # 4luglio68

    Ma facciamola finita una buona volta!!!!

  37. # stefano59

    Ha ragione Ruggeri…mi sembra un gesto per accaparrarsi la simpatia, ma soprattutto i voti, con una trovata pubblicitaria vecchia. Sono di sinistra e non disprezzo l’idea ma..la vedo come un’iniziativa vecchia..che ti fa tornare ad una mentalità retrograda e sinceramente penso che con tutti i problemi che ci sono a Livorno le priorità siano altre! Comunque ripeto..se lo facessero non avrei niente in contrario ma…non mi sembra il caso.

  38. # mario

    Salve, cari concittadini, ma non sapete che queste notizie camuffano la loro incapacità di risolvere i problemi dell Nostra città, il sindaco deve smettere di farsi vedere come se fosse una star, deve lavorare di più, ha anche aumentato l’aliquota della casa, scadenza 18 giugno, pure la quella dei rifiuti, è proprio un giullare come il suo Mentore. e Noi siamo come il Carissimo Totò, E IO PAGO, PER QUESTI INCAPACI.

  39. # Verrocchio

    Contributo affitti? Ma vai a lavorare!

  40. # Daniele

    Ma Ernesto Guevara non era un capo ultras del Livorno morto durante un derby con il Pisa negli anni 70?

  41. # anna

    La giunta comunale è pregata di lavorare per la città che di problemi ce ne sono tanti. non si può commentare in altro modo., povera Livorno

  42. # Marco

    Sarebbe l’ora..strano che questa iniziativa non sia mai stata presa in considerazione dal PD; forse sono troppo impegnati a governare con Alfano e a fare delle leggi che neanche la destra ha avuto il coraggio di proporre..

  43. # paolo allibito

    Secondo me è Guevara è una marca di magliette…

  44. # fabio

    Via Grande è il nome con cui è nota la via ancor prima della denominazione ufficiale del dopoguerra. Questa è storia di Livorno e merita rispetto, senza nulla togliere a Che Guevara

  45. # fabio

    Quanti voti hanno preso da destra? Pochi perché la destra ne ha sempre presi pochi

  46. # Gino

    Basta cavolate!!!

  47. # massimo

    per trovare il tempo per pensare a certe trovate non bisogna dormire la notte e pertanto consiglierei lor signori, prima di coricarsi, di bere una bella camomilla corretta alla valeriana. Al mattino forse le idee saranni più chiare

  48. # Boldrini Scafista

    Panzane……ma volete provare a tirare fuori qualche idea per i bagni pubblici in centro e sui viali a mare……o magari qualche iniziativa sul turismo……ma poi che ne so….fate voi io, non sono in grado di sparare cavolate.

  49. # luigi

    Hanno raggiunto il colmo. Dopo un anno di NULLITA’ ASSOLUTA ora si aggiungono idee strane che non servono a niente. E’ ora che andiate tutti a casa visto che non vi riesce affrontare i problemi veri e importanti che affliggono la nostra città e i nostri Cittadini (lavoro in primis).
    Se avete un minimo di umiltà e di amore per la vostra città date immediatamente le dimissioni . Nogarin per primo….

  50. # Riccardo

    ….ma fatemi il piacere!
    Un ci incastranulla!

  51. # AlexVer

    Ennesimo autogol di questa giunta. La gente comincia a stufarsi. Dilettanti allo sbaraglio.

  52. # Salvatore

    Perchè scandalizzarsi????….Anche Matteo vuole cambiare FI-renze con FI-RENZI e chiamare FIO-RENZINI chi ci abita….E ALLORA?…

  53. # bobbe

    Basta per favore

  54. # Nicola

    Si vede che questo Batini prima di frequentare il comune,sventolava la bandiera in curva,dovrebbe attaccare in camera sua la foto del CHE e non cambiare il nome ad una via della nostra città,oltretutto di un personaggio che non a tutti piace,insomma per alcuni usava e per molti non ha mai usato,quindi a parer mio,un occasione persa.

  55. # Luca

    Esatto! Miglior risposta 🙂

  56. # Alla frutta

    Per me Che Guevara è stato un grande rivoluzionario ed è morto per difendere il suo popolo. Però da qui ad intitolarli una via come via Grande è impensabile per ovi motivi. Diciamo che se proprio vogliamo cambiare nome A Via Grande dovremmo intitolarla a qualche grande illustre Livornese tipo Garibaldo Benifei (che una via a Livorno se la merita tutta) oppure a Sandro Pertini.

  57. # luca63

    Al di la’ del fatto che il nome e’ parte della storia di Livorno,ma se gli elettori volevano questo genere di cose avrebbero votato Rifondazione Comunista.Tra l’originale e l’ imitazione meglio l’originale.Ripeto che,tra Garibaldo,le grandi cerimonie per la resistenza,la bandiera rossa restaurata,mi pare si voglia solo strizzare l’occhio alla tanta gente di sinistra di .Si cura l’apparenza,perche’ di sostanza anche questi hanno dimostrato di averne poca…

  58. # Attonita

    Ma la vita di Ernesto Che Guevara la conoscete??? Era omofobo e guerrigliero….ma chi ha detto che era il paladino della libertà e della democrazia e tutto il resto???? Studiateeeeeeeee……pretendo un referendum dove la gente possa dire NOOOOOOOOOOOO a una strada intitolata a una persona che non merita la stima mia e di chi ha letto qualcosa su di lui!

  59. # Menopeggio

    NO!!

  60. # Luca

    Ma andate a lavorare. Pensate piuttosto a riattivare il tram in Via Grande e chiudetela al traffico, fino Piazza della Repubblica. Ripristinate i battelli sui fossi, in modo da poter girare la città in tutta comodità, attirare così il turismo, questo andrebbe fatto.
    Ma un siete boni.

  61. # Stingary

    SEMPRE PEGGIO…. CHE SQUALLORE!!!!!

  62. # Zaffiro

    il Che era un terrorista pseudo rivoluzionario,sterminatore di interi villaggi,questa è’ la verità’ scomoda e gli si intitola via grande?probabilmente gli ci vuole un TSO

  63. # Stingary

    Intanto partiamo alle regionali facendogli fare un bel botto!!!!

  64. # la storia siamo noi

    Ma la Storia qualcuno l’ha mai studiata? Ma ci siamo mai realmente informati sui simboli di cui tanto decantiamo le lodi? Questi luminari hanno mai letto una biografia AUTENTICA del loro beniamino?

    Ecco un ritratto che Massimo Caprara, ex segretario di Palmiro Togliatti (politico e antifascista italiano, leader storico del Partito Comunista, non proprio uno di destra), ha descritto del rivoluzionario.

    Con la fuga del dittatore Fulgencio Batista e la vittoria di Fidel Castro, nel 1959, il Comandante militare della rivoluzione, Ernesto “Che” Guevara, ricevette l’incarico provvisorio di Procuratore militare.

    Suo compito è far fuori le resistenze alla rivoluzione.

    Lasciamo subito la parola a Massimo Caprara, ex segretario particolare di Palmiro Togliatti:

    “Le accuse nei Tribunali sommari rivolte ai controrivoluzionari vengono accuratamente selezionate e applicate con severità: ai religiosi, fra i quali l’Arcivescovo dell’Avana, agli omosessuali, perfino ad adolescenti e bambini”.

    Nel 1960 il procuratore militare Guevara illustra a Fidel e applica un “Piano generale del carcere”, definendone anche la specializzazione. Tra questi, ci sono quelli dedicati agli omosessuali in quanto tali, soprattutto attori, ballerini, artisti, anche se hanno partecipato alla rivoluzione.

    Pochi mesi dopo, ai primi di gennaio, si apre a Cuba il primo “Campo di lavoro correzionale”, ossia di lavoro forzato. È il Che che lo dispone preventivamente e lo organizza nella penisola di Guanaha. Poi, sempre quand’era ministro di Castro, approntò e riempì fino all’orlo quattro lager: oltre a Guanaha, dove trovarono la morte migliaia di avversari, quello di Arco Iris, di Nueva Vida (che spiritoso, il “Che”) e di Capitolo, nella zona di Palos, destinato ai bambini sotto ai dieci anni, figli degli oppositori a loro volta incarcerati e uccisi, per essere “rieducati” ai principi del comunismo.

    È sempre Guevara a decidere della vita e della morte; può graziare e condannare senza processo. “Un dettagliato regolamento elaborato puntigliosamente dal medico argentino – prosegue Caprara, sottolinenando che Guevara sarebbe legato al giuramento d’Ippocrate – fissa le punizioni corporali per i dissidenti recidivi e “pericolosi” incarcerati: salire le scale delle varie prigioni con scarpe zavorrate di piombo; tagliare l’erba con i denti; essere impiegati nudi nelle “quadrillas” di lavori agricoli; venire immersi nei pozzi neri”. Sono solo alcune delle sevizie da lui progettate, scrupolosamente applicate ai dissidenti e agli omosessuali.

    Questa non è propaganda politica di destra eh, è Storia, storia scritta dal segretario del leader del Partito Comunista Italiano, uno un bel po’ “rosso”. Chi non la accetta è perché non è disposto a permettere che l’Informazione scavalchi le proprie ideologie.

    Via Grande tutta la vita.

  65. # amaranto67

    Vi ricordiamo che sedete sugli scranni del consiglio comunale per amministrare la nostra città e risolvere per quanto vi consta i problemi che la assillano e non per fare le veci dell ufficio toponomastica…. se non sapete che fare o vi pare che la città non abbia problemi dimettetevi e mettiamo ai posti giusti persone che abbiano le idee chiare…

  66. # Stingary

    Figurati che fortuna a chi lo ritrova…… se lo sa la NASA fanno un tem di ricerca….

  67. # dafirenze

    Sono nato 65 anni fa e si chiamava via Grande.
    Vorrei che continuasse a chiamarsi semplicemente via Grande, senza alcun riferimento politico.
    Non sapendo come districarsi nel marasma dell’amministrazione pubblica per fare vedere che viene fatto qualcosa, si inventano delle boiate.
    Accidenti al nuovo che avanza

  68. # livorno

    In pratica Livorno rimarra’ l’unica Cuba… in quella vera e’ in corso una seconda rivoluzione che a breve riporra’ tutto nel museo della storia.

  69. # orabasta

    Ernesto ” CHE” Guevara per me è un idolo ma la via Grande è la via Grande per tutti i livornesi e questo resterà anche se le cambiate nome. Così come la via Ricasoli ecc…. Poi mi chiedo se è utile perdere tempo in Consiglio Comunale a discutere su eventuali ridenominazioni delle vie livornesi. Ci aspettiamo di più da questa nuova amministrazione e nella sostanza non nell’apparenza, a quest’ultima eravamo abituati e tanto valeva non cambiare niente.
    Volevate riqualificare la via Grande, avevo letto anche di un progetto a basso costo per migliorarla un po’, fatelo! In fondo è la prima via che i turisti che arrivano in città vedono.

  70. # Roberto - Bobbe

    Grillini, vi sta scavando la fossa…c’è un altro cambio importante da fare se proprio volete: cambiare il nome alla Puzzolente!! Non è bello. Chiamiamola “la Profumata”…..

  71. # nino

    hahahahahahahahaaaa!!! hanno preso il via con le vie….

  72. # izzio

    “…ma le scelte andavano verso zone cittadine che non si addicevano alla moralità e ai principi di vita dello stesso Che Guevara….” moralità e principi di vita….due fattori che assumono ben diverso valore se visti da sinistra o da destra….ma detto questo visto lo stile di vita e la nazione in cui ha fatto le sue “gesta” la zona piu’ indicate è il limoncino e non il centro città.
    io vi ho dato il voto….ma questa cavolata non c’era mica nel programma elettorale senno col cavolo che vi votavo.

  73. # Daniela

    Ho il Guevara tatuato sul mio pancino… Quindi …

  74. # preferirei

    Mi pare na’ …
    Allora, se proprio dovessi trovare un riferimento morale, preferirei Via Gandhi (che tra l’altro avrebbe anche assonanza fonetica con la precedente denominazione). In fondo tutti e due i personaggi miravano alla libertà. Uno con le armi, l’altro con la parola !

  75. # fabio_59

    Possibile che il M5S pensino sempre solo a cose amministativamente inutili o dannose come i rimborsi agli assessori che non conoscono la città e lascino la città andare a rotoli? In questo sono diversi dal PD e dagli altri partiti che, almeno in facciata, fanno in ogni occasione cose amministrativamente più utili non solo per i loro

  76. # sa.sa

    No comment!

  77. # sa.sa

    Ecco perché l’Italia va male…

  78. # mauro54

    E’ da gennaio che attendi il contributo affitto? io da Gennaio ho già pagato 5 rate del mutuo senza aiuti…lavoro ordinario più straordinari…dovete iniziare a lavorare…1800 famiglie esentate dalla Tari…fossero state 100 non avrei detto niente ma 1800…e poi le vedi con la cabina,il lettino…

  79. # Franz

    Con tutta l’ammirazione per il Che… (ho un ripiano riservato ai libri su di lui…), ma siamo matti????

  80. # claudia

    Che Guevara era un capo ultras! famoso per comparire in bandiere e tatuaggi stile portuale…pentastellati che proposte deh!

  81. # Stingary

    Ma una Bella Via Stalin o Via Kim Jong Un o Piazza Pol Pot?? Ormai ce mancano solo questi statisti… ahahahaha

  82. # Sciangaino

    Nogarini rivoglio il mio voto indietro altrimenti vi denuncio per appropriazione indebita.Andate a pisa dal professore Sassano a farvi visitate la chiorba

  83. # Stefano

    Via Grande potrebbe tornare al nome originario: via Ferdinanda, in onore all’autore fiorentino delle Livornine.

  84. # UCCIO IL TORO

    BATINI,SI E’ FATTO PRENDERE DALLA VOGLIA DI CUBA DATO CHE FREQUENTA AMICI CHE RESPIRANO ARIA CUBANA….. DI QUI VEDIAMO DA CHI SIAMO GESTITI E GOVERNATI…..

  85. # RobinHùdde

    … 5 Stelle, andatevi a ripone… spero sia una trovata elettorale… il mio voto? una volta, ma mi taglio la mano destra (e la sinistra) piuttosto che darvelo nuovamente…siete peggio del PD e con questo ho detto tutto.

  86. # Malizioso Troll

    Prima del “Che”, magari, Enrico Berlinguer (che venne a Livorno molte volte, addirittura tenendo a battesimo il cosiddetto “Eurocomunismo”) meriterebbe una strada. L’hanno intitolata anche a Umberto Terracini… Cosa aspettano?

  87. # Nerd

    Come si può soltanto pensare di chiamare via Grande col nome di un mercenario guerrafondaio? Se dovesse accadere giuro che mi trasferisco altrove.

  88. # marino

    Aribordaaaaa….un’altra utilissima iniziativa dei nostri amici del movimento 5 stelle!! La città ha proprio bisogno di questo! Bravi!! andate a fare un sondaggio tra quelli che cercano lavoro o che lo hanno perso e vedete dove ve le mettono le stelle….tutte e 5!!

  89. # sconvolto

    non ho parole ! la citta’ sta morendo … noi stiamo morendo .. manca il lavoro non si campa !!! le tasse aumentano il comune ha mandato ora la tasi valanghe di soldi e questi pensano a cambiare le vie? ma via…

  90. # Teseo

    Ma finitela, lo sapete che siete a sedere lì grazie ai voti della destra… Non vi vergognate ?

  91. # mario cioni

    Io propongo “Via Topo Gigio”……quand’è che si rivota?

  92. # Fabio1971

    Bene, occupiamoci dei nomi delle vie, che in effetti è una questione che non può aspettare.

    Pazienza se non rimane il tempo per occuparsi, ad es. notizia di oggi, che a Livorno ci sono UNA SLOT MACHINE OGNI 135 ABITANTI… oppure che se vai sul lungomare a passeggio con in bambini ti prende la depressione, e se vai in centro dopo una certa ora rischi la vita… L’importante è poterlo fare in via Che Guevara (in tal caso, Bolzano mi aspetta come nuova residenza…), non in via Grande.. vuoi mettere…

  93. # lìonesto curioso

    concentriamoci su cose importanti invece di pensare a queste cavolate che non portano alcun che alla città .

  94. # alina

    tatuati accanto san francesco dammi retta….

  95. # Stingary

    Ma quell’obbrobrio sul palazzo della foto è fatto con photoshop o esiste veramente?? Mamma mia che squallore!!!!

  96. # Stingary

    il 31 per le regionali… un bel botto del comico genovese e del PD che non restituisce ai pensionati i vaini trafugati dalla Fornero (ps io in pensione non sono, ma un governo che non rispetta le sentenze è il massimo…..) sarebbe un bel segnale!!!

  97. # ugo

    In questa lotta fino alla morte non ci sono frontiere. Non possiamo rimanere indifferenti di fronte a quanto accade in ogni parte del mondo. Una vittoria di qualsiasi nazione contro l’imperialismo è una nostra vittoria, come una sconfitta di qualsiasi nazione è una nostra sconfitta . Sorprese quindi il suo uditorio proclamando “I paesi socialisti hanno il dovere morale di liquidare la loro tacita complicità con i paesi sfruttatori del mondo occidentale”. Delineò anche una serie di misure che, secondo lui, i paesi del blocco comunista avrebbero dovuto prendere per raggiungere questo scopo[26]Ritornò a Cuba il 14 marzo, meno male, dico io, tornò li e fecemnalanni solo li….aggiungo inoltre: I paesi democratici hanno il dovere morale di liquidare persone come lui.

  98. # misia

    la storia di Livorno va preservata e poi che senso ha cambiare nome è sempre stata via grande che c’entra il Che con l’italia!!! Chi lo ammira se lo tenga in casa o sugli indumenti!

  99. # ahiosè

    Ruggeri per cortesia…….trovate elettorali il tuo partito ne ha trovate di più ridicole……

  100. # emme

    Vorremmo sapere coloro che hanno proposto una cosa del genere, perchè ovviamente questo puo’ avere un significato. Con tutti i problemi che ci sono perdete meno tempo, certe cose si possono discutere al bar.

  101. # CARDINALE

    Ma questi sono livornesi o pisani?

  102. # ugo

    PAROLE DEL “CHE”:
    “In questa lotta fino alla morte non ci sono frontiere. Non possiamo rimanere indifferenti di fronte a quanto accade in ogni parte del mondo. Una vittoria di qualsiasi nazione contro l’imperialismo è una nostra vittoria, come una sconfitta di qualsiasi nazione è una nostra sconfitta”. “I paesi socialisti hanno il dovere morale di liquidare la loro tacita complicità con i paesi sfruttatori del mondo occidentale”. Ritornò a Cuba il 14 marzo, meno male aggiungo io, cosi i malanni li fece solo lo…….poi aggiungerei anche: I paesi DEMOCRATICI hanno il dovere morale di liquidare personaggi come lui per poi dimenticarsene.

  103. # preferirei

    Condivido….. anche Mengele era medico….. non per questo era “uomo” nel senso umano del termine.

  104. # Stefano

    …imploro la redazione di Qui Livorno perchè contatti Batini e si faccia speigare il senso di questa affermazione ” La possibilità di intitolare al Che una via nuova? “Abbiamo valutato anche questa possibilità – prosegue Batini – ma le scelte andavano verso zone cittadine che non si addicevano alla moralità e ai principi di vita dello stesso Che Guevara”. Ma perchè ci sono zone di Livorno che si adattano meglio alla figura di Che Guevara (come la via Grande) mentre in zona Scopaia Che Guevara non si sarebbe sentito un leader??? ma qui stiamo impazzendo o cosa???? Ma questo Batini da dov’è venuto fuori???? Uno che afferma “La vita di Ernesto Guevara per i livornesi è sempre stato motivo d’orgoglio e punto di riferimento morale ed etico da noi giovani – spiega Batini – Ci sembrava quindi giusto che in un momento in cui l’etica a livello nazionale viene calpestata quotidianamente riconoscere nella figura di Che Guevara qui principi che dovrebbero fare da viatico alla vita di tutti”. che sia motivo di orgoglio per i Livornesi è da vedere….forse per quei 4 o 5 della curva che non sanno neppure chi sia veramente Che Guevara…..

  105. # De

    Con tutti i problemi che abbiamo a Livorno pensano a cambiare nome a via grande!!!
    Sono proprio grillini vai!!! ‘Un si sbaglia!!!

  106. # la storia siamo noi

    esattamente

  107. # antonella

    Le strade devono rimanere con i nomi che hanno perchè i problemi di livorno non sono i nomi da cambiare alle strade ma il lavoro se in comune non hanno da fare inventino altro oppure lavorino c’è da tagliare l’erba nelle scuole ecc…….

  108. # Boldrini Scafista

    Il comunismo resisteva solamente in tre realtà nel mondo, ora Cuba si americanizzerà e rimarremo noi e la Corea, non ricordo se del Sud o Nord……….
    ma questo non vi dice nulla visto che non siamo proprio un fiore, ma una citta piena di…….. .

  109. # carmen

    Ma siamo diventati scemi??? la città e un disastro e pensiamo a queste cavolate? Ma neanche se viene chiamata Via Sandro Pertini, Via Ciampi…. cambiare nome a una via ha i suoi costi. E poi chiamarla con il nome di uno che ha urlato “voglio due, tre Vietnam”… sono senza parole… siamo veramente ignoranti!!!!!c

  110. # Ilio

    Noi che abbiamo votato 5 stelle lo abbiamo fatto soltanto per sconfiggere la sinistra a Livorno e se ora venite fuori con sortite che neppure i comunisti più sfegatati hanno mai proposto mi ritengo enormemente pentito di aver votato 5 stelle.

  111. # pifferaio

    … a pensare che credevo che avessero già cambiato il nome a tutte le strade di Livorno in “via della San Buca”!

  112. # ERCOLE LABRONE

    Ve lo ridio, alle strade tappateni le bue invece di cambià i nomi…

  113. # Stingary

    Parole di Stingary (che concorda con Ugo)…. nel 2015, dopo il fallimento del comunismo in tutto il mondo (ed in Italia fortunatamente fuori anche dal parlamento con lo zero virgola %) certi discorsi sono a dir poco RIDICOLI!!!! MA guarda se si deve solo pensare a certe cavolate, ci manca di intitolare le vie ai guerrafondai!!

  114. # Stingary

    Evidentemente è il top del pensiero grillino… non sanno più a che santi appellarsi (al papa l’hanno già fatto) in vista della batosta alle regionali. Lo vedi che non combinano nulla e che ieri scrivono al papa (sperando di accaparrarsi simpatie dai cattolici), il giorno dopo diventano più comunisti cei coreani del nord (sperando di accaparrarsi simpatie a sinistra)… ORMAI SON COTTI!!!!!

  115. # Loriana Del Gamba

    O Batini , a me mi pare che lei sia un bel masochistone , per sparare simili cavolate .Per confronto , se a Salvini qualcuno gli tirava pomodori e uova , a lei gli si dovrebbe tirare qualche camionata degli stessi prodotti . O forse è una strategia del vostro movimento in forte declino che non sapete più andare avanti e non trovate la via per uscirne .

  116. # Vai un altra

    Anche una donna vedova Di 72 anni con 590 euro di pensione e 400 d’affitto?
    Vergognatevi!

  117. # UCCIO

    BATINI ORA PERCHE’ TIENE AMICI CHE RESPIRANO IL PROFUMO DI CUBA CREDE DI RIVOLUZIONARE UNA STORIA,UNA CITTA’…. DA QUI SI VEDE DA CHI SIAMO GESTITI E GOVERNATI…. BATINI DOVREBBE ANDARE INSIEME A QUELLE PERSONE CHE BOICOTTANO GLI SCUOLABUS A LAVORARE VERAMENTE…..

  118. # frangiac

    O batini , a me mi pare che lei sia uno che gode a farsi del male. Perché sparare simili cavolate con tutti i vari problemi che ci sono , poteva farne anche a meno .O forse il vostro movimento è agli sgoccioli e non trovate più la via per uscirne fuori . Cosa c’è di certo , non avete fatto di sicuro una bella figura . Riponetevi che è meglio .

  119. # yle

    Con tutti i problemi che abbiamo, pensano a cambiare il nome a una via…..ma smettetela

  120. # Max

    Quanta ignoranza ….sul CHE ….!!!! Siete rimasti in pochi a buttare fango sul più grande Uomo della storia delle rivoluzioni . La maggior parte di critici , storici, intellettuali e persone comuni dotate di un normale quoziente intellettivo di qualsiasi orientamento politico , hanno riconosciuto i valori e il sacrificio del Che …non a caso ancora oggi un mito per tante generazioni. Solo gli stolti , ignoranti , possono avere certe idee su questo grande personaggio .

  121. # BriaoFisso

    ma sì votiamo salvini….. poi quando anche la lega avrà dato prova come già accaduto nei lunghi anni di governo Berlusconi, si tornerà ai santi vecchi.

  122. # Marco Foxes

    Secondo me e’ tutto un complotto tra i 5 Stelle e QuiLivorno per far proliferare i commenti sugli articoli!! Altrimenti non si spiega davvero….ma cosa c’avete nella chiorba i lupini ???

  123. # La verità

    La verità, per onestà intellettuale, è che queste iniziative sono dei Consiglieri e non di chi ci governa (Giunta). E il perchè di queste trovate è facilmente comprensibile.
    Il M5S nasce come insieme di persone di estrazione culturale, politica, religiosa, ecc. molto differente. Si va dall’estrema sinistra al centrodestra. Quindi, mentre la tenuta del movimento è solida quando si è all’opposizione e si deve andare “contro” qualcosa e/o qualcuno, il problema di far convivere anime variopinte emerge subito quando si deve decidere “per” qualcosa.
    Non potendo decidere su nulla o poco di più (che poi è ciò che viene “rinfacciato” all’Amministrazione da svariati mesi) escono fuori queste cavolate!
    Il giustificativo dato dai Consiglieri, poi, è qualcosa che va al di la della pena umana.. roba da interdizione tramite TSO.

  124. # ir meglio

    aLTRA TECNICA ORMAI STUDIATA E COMPROVATA PER DISTOGLIERE TUTTI DALLA REALTA E DAI VERI PROBLEMI…COME IL CALCIO E VIA DICENDO…DIAMOCI UN BEL PIZZI OTTO E SVEGLIAMOCI TUTTI …UESTI SE NO CI FANNO A PEZZI UN PO ALLA VORTA…UN VOTATE PIU NESSUNO DATEMI RETTA !!!

  125. # Marika

    Con tutti i problemi in cui versa Livorno il M5S ha notato questo? Ma che si scherza? Chi deve guadagnare per fare una proposta del genere?perche altrimenti non vedo altre motivazioni per arrivare a ciò….ridicolo!!!!

  126. # Nessuno

    ma che pensassero a risanare la situazione in questa città che sta lentamente “cadendo in rovina” piuttosto che perdere tempo per intitolare una via ad un ASSASSINO e CRIMINALE che ha commesso delle indicibili atrocità….. Siamo un popolo di pecore ignoranti… Indignato e senza parole.

  127. # Marika

    Con tutti i problemi in cui versa Livorno, il M5S si preoccupa di intitolare una strada a Che Guevara? Ma deve guadagnarci qualcuno, ad esempio un tipografo, una ditta di cartelli stradali o altro parenti di qualcuno che ha lanciato Sta genialità!?? Eravamo contenti di aver lasciato il PD dopo 70 anni ma qui c’è da piangere…sono ridicoli…

  128. # NON SONO D'ACCORDO

    Le ideologie fasciste e comuniste dovrebbero scomparire dalla faccia della terra perchè non hanno mai portato nulla di buono nel mondo, solo morte guerra e carestie. Ancora nel 2015 ci facciamo imbambolare dalla “destra” e dalla “sinistra” senza capire che è lo spettacolo dei burattini: I fili sono tirati dalla massoneria e sono oramai cose risapute, basta vedere il programma di Gelli, le indagini, la P2..lo strapotere della tv…e bla bla bla, ancora che si parla di miti rivoluzionari…ma facciamola finita..Ancora non si è capito che la vera libertà è l’unicità dell’individuo ? No..infatti la gente si rintrona con la moda e via dicendo, bei discorsi risaputi, da chi se ne intende, gli altri continuano ad imitare i divi della tv, non è un caso se la nuova generazione di giovani è la peggiore che sia mai esistita sulla terra, sappiatelo bene che non c’è nessun progresso reale con questi ipod, iphone e istronz..si pigiate i pippoli ma la morale è andata a farsi fottere e pochissimi sono rimasti persone come si deve. Che dire di Guevara ? Un fanatico, indubbiamente, come tutti gli invasati dalle ideologie: Detto questo la mossa del 5 stelle pare proprio pubblicitaria, vogliono racimolare consensi in una città comunista come Livorno, sanno che tutti sono comunisti, vogliono il favore del popolo e quindi vogliono intitolare la via a Guevara, ma di lui non frega nulla, anzi probabilmente lo odiano: BELLI I POLITICI MA CHI LI HA INVENTATI ME LO DOMANDO SEMPRE. MA PERCHE’ NON SI PUO’ VIVERE LIBERI PER DAVVERO ? Poi quando uno si incazza dicono che è scemo, lo dice il santo padre, ave maria, anche l’anima ci hanno rubato, questi politicanti travestiti da semidei onnipotenti. Ma Gesù non prendeva a frustate i mercanti ? A messa non lo dicono mai, infatti non ci vado.

    VIA ERNESTO GUEVARA ? NO, DEDICHIAMOLA AD ALTRI, MA A CHI ?

    ECCO, DEDICATELA A GIGI IL MURA, IL BARBONE CHE E’ MORTO ANNI FA, AL FREDDO E SOLO, NELL’INDIFFERENZA GENERALE, E DEDICHIAMOLA A TUTTI GLI INASCOLTATI CHE CHIEDONO UN PO’ DI UMANITA’, DEDICHIAMO UNA VIA ALLA GENTE NORMALE, QUALUNQUE, ANZICHE’ A UN CRETINO COME GUEVARA CHE DICEVA CHE C’ERA BISOGNO DI FUCILARE A NASTRO E CHE L’ODIO ERA IL MOTORE DELLE COSE, GRAZIE.

  129. # Mariateresa

    Abito e lavoro in Via Grande da 60 anni e sarebbe non sono d’accordo per il cambio del nome. Se poi la maggioranza dei livornesi accetta questa scelta, diamo dignità al più conosciuto dei livornesi nel mondo : Amedeo Modigliani adesso relegato in una viuzza di periferia. I turisti ne sarebbero contenti.

  130. # max

    Ma risolvere i problemi seri di Livorno no? Bisogna buttar via tempo e soldi per cambiare un nome ad una via….vergognatevi solo per averlo pensato!!!

  131. # cisco

    Chiamiamola via Nocchi…..

  132. # claudio

    il mio augurio è che via Grande è e rimarrà via Grande. Signori del Movimento 5 stelle, visto che non avete niente di meglio da fare, vi garantisco che avete perso un voto.

  133. # mammamia

    E Via Protti? Via Lucarelli? Via Nada del Gabbro? Via Nogarin e tutti i 5stelle, ma via via, proprio via….lontano!

  134. # Mario

    È solo un’operazione di DISTRAZIONE di massa, termine molto usato, proprio da Grillo. Io la intitolerei ai Livornesi vittime dell’aumento delle tasse locali (Tari Tasi Imu Ici) ad opera del governo a cinque stelle che fa rimpiangere il vecchio PD

  135. # Alfio

    Bella davvero questa, siamo la barzelletta dell’italia….dalla prossima settimana nuovo sondaggio dei 5 stelle…meglio la tombolata in piazza grande o il presepio estivo vivente in piazza cavour?? e v’ho bell’e rivotati vai…una massa di incompetenti, e si vedeva dal curriculum, gente brava a sonà ir violino di siuro ma di pensà alla gente invece di pensà ai nomi delle strade o ai bagni gratisse per tutti no eh!! suvvia facciamo i seri…dimissioni!!

  136. # Plinio

    Bene che la mantengano i parenti, non noi!

  137. # ZenEros il Che chi?

    Noooo, ma dai… Quilivorno sta scherzando, vero? Siamo su “Scherzi a parte”? No, forse è una battuta del “Vernacoliere”… No, perché se non è così IO faccio pubblica ammenda per aver votato il M5S, bischero che sono giuro che mai e mai più voterò questi Grandi intellettuali che ogni tanto ne sparano qualcuna veramente squallida. Ma si rendono conto di quello che dicono o è solo per agitare le acque e prendere qualche voto in più. Io spero che non facciano mai una bischerata simile, perché altrimenti per me si va al referendum abrogativo. Ma siamo matti? Il che Guevara fa parte di quei personaggi pompati dall’ideologia comunista che ha condiviso un’idea fallimentare storicamente e di conseguenza ha fatto azioni criminali per imporla Allora facciamo anche via Stalin o via Pol Pot. Fra poino è rimasta comunista la nord Corea e Livorno. E’ finito anche a Cuba… Ma siamo matti?

  138. # la storia siamo noi

    esatto, troppa ignoranza. ti ringrazio di esserne uno dei principali rappresentanti e di prestarti così bene, con le tue argomentate e costruttive critiche, ad alimentare l’idea (sbagliata ma purtroppo da molti condivisa) che il livornese medio è piuttosto che medio mediocre. Mi chiedo quali siano le fonti su cui ti basi, fonti talmente attendibili da poter sbugiardare le testimonianze, nella fattispecie, del segretario di Togliatti (ma potrei citartene a centinaia). Dai retta, studia un po’ di storia e cercati altri miti, con gandhi vai sul sicuro ma se hai bisogno ti do qualche altra idea. con affetto, un amico.

  139. # ZenEros il Che chi?

    Dimissioni! Dimissioni! Dimissioni! Via Nogarin, i Cinque Stele e tuttala grilleria! E accidenti a me che l’ho votati…

  140. # la storia siamo noi

    lascia perdere, stai perdendo fiato… a certa gente non riesci a far cambiare idea neanche con l’evidenza dei fatti storici.
    ci meritiamo via che guevara!

  141. # dart

    Ma io mi chiedo … con tutti i problemi che ci sono a Livorno é proprio così importante cambiare il nome alle vie !!!!!!!!! ….. cominciate a lavorare per il bene della città. … rifate le strade, preoccupatevi dell’ordine pubblico. .. fate rispettare le zone pedonali LEGGASI VIA RICASOLI ….vi state giocando i voti che avete preso …. ANCHE IL MIO !!!

  142. # leo

    bravi 5 stelle avete centrato i veri problemi di livorno, adesso resta da cambiare viale italia piazza mazzini e via della fonderia, e poi si che potremmo dire di stare bene. ah gia che ci siete libero accesso alla prima fila del cinema e a bordo campo allo stadio

  143. # D

    Perché non via MOANA POZZI? O via CICCIOLINA

  144. # giuseppe

    In una città sporca come sotto i portici di via via grande. Dove tutti i neri scappati dalla guerra o almeno così dicono giocano a calcio in fortezza, dove la tassa della spazzatura aumenta e dopo qualche giorno per incantare i livornesi dicono che sono in deficit. Sai che vi dico chiamatela che Guevara, via mussolini tanto resta sempre livorno. Felice do non esserlo

  145. # Stingary

    Per alcuni Gandhi mi sembra troppo… un bel calciatore o un tronista vanno benissimo!!!!

  146. # Luca

    “Via gli Incapaci da Giunta”. questo si sarebbe un bel nome per una strada che porta fuori, lontano lontano dalla città. 5S fate proprio ridere (o forse piangere).

  147. # piopio

    EVVVVVAIIIIIIIIIIIII

  148. # Billina

    Ma con tutti i problemi che ci sono da risolvere a Livorno non hanno da fare altro?

  149. # Franz

    E allora che te ne frega?

  150. # frangic

    Movimento 5 stelle , per caso state facendo dei test psicologici ai Livornesi ? Non sempre il can che abbaia non morde !

  151. # Valerio di Livorno

    Sostituire via Grande con via Che Guevara e via Ricasoli con Via Pertini :
    sarebbe bellissimo ! ! !

  152. # Valerio di Livorno

    Sarebbe bellissimo ! ! !

  153. # Giovane italiano

    Hai detto cose interessanti finché non te la sei fatta addosso dicendo che i giovani d’oggi sono la peggiore generazione mai esistita…. Con quale ragione si può dire una cosa così pesante? La generazione che ha applaudito a Mussolini quando dichiarava guerra al mondo erano meglio di tutti quei migliaia di ragazzi che vanno a scuola la mattina o lavorano per qualche centinaia di euro? Almeno oggi le squadracce che obbligano a bere l’olio di ricino non ci sono piú. Ma riponiti vai….

  154. # giuseppe

    Caro Franz me ne potrei fregare ma siccome vivo a Livorno è pago le tasse a Livorno da circa 20 anni, un po’ ti possono girare. Specialmente quando vedi quanto è sporca la città.

  155. # Arianna

    Indipendentemente dal fatto che la proposta e’ semplicemente da non commentare, e che dimostra solamente l’ incompetenza di tutti i grillini la cosa che è ancora più triste vedere come ora tanti livornesi si siano pentiti solo perché hanno dato un voto di protesta senza un vero senso e hanno messo la città in mano a dei cani sciolti come questi vergognatevi ma leggere i programmi prima di votare no !!!!! Perlomeno io sulla coscienza non ce L’ ho

  156. # frangiac

    M5stelle , ma cosa fate eh , i testi psicologici ai cittadini , con queste ridicole sortite , vi divertite a stuzzicare la gente con tutti i problemi che ci sono in giro ! . Siete molto molto bravi , continuate così .

  157. # Beppone

    Pensate a riparare i lucernari di via grande, di cui alcuni hanno le lampade bruciate, e sono molto sporchi, prima di pensare a cambiargli il nome

  158. # Lucia

    Ma cosa vi salta in mente???! Ma pensate alle cose importanti! Benissimo intitolargli una via, ma lasciamo stare Via Grande!

  159. # GabS

    io non ho parole…. roba da matti!!!

  160. # luigi

    UN’ALTRA IDEA BRILLANTE POTREBBE ESSERE DI FARE IL MERCATINO DEL VENERDI SUL PRATO DELLO STADIO…..

  161. # ZenEros grillista-casaleggista

    Bravi, veramente bravi. Bellissima idea. Ma dite la verità, M5S livornesi: l’idea è troppo geniale… Ve l’ha suggerita Grillo o addirittura il mitico Casaleggio? Potreste a questo punto cambiare il nome da “via della Scopaia” (che è imbarazzante) a “via senatore Antonio Razzi”, l’amico dei nordkoreani? (sempre roba komunista, state tranquilli!)

  162. # ZenEros grillista-casaleggista

    Piuttosto meglio “via Pisa”!

  163. # Matteo

    Ma siete fuori?

  164. # Stefano Lavori

    Ai consiglieri pentastellati consiglio di leggere queste parole del loro “idolo”:

    “« L’odio come fattore di lotta; l’odio intransigente contro il nemico, che permette all’uomo di superare i suoi limiti naturali e lo trasforma in una efficace, violenta, selettiva e fredda macchina per uccidere. I nostri soldati devono essere così: un popolo senza odio non può distruggere un nemico brutale. Bisogna portare la guerra fin dove il nemico la porta: nelle sue case, nei suoi luoghi di divertimento. Renderla totale. Non bisogna lasciargli un minuto di tranquillità […] farlo sentire come una belva braccata. »”[Ernesto Guevara]

    E’ questo il punto di riferimento morale ed etico a cui, secondo il cittadino prestato alla politica Batini, bisogna rifarsi?

  165. # Peter Pan

    Cari ignoranti, questo signore è stato direttore del campo di concentramento dell’assassino dittatore Castro ed ha personalmente ordinato 2 mila fucilazioni, poi per rispondere ad un altro ignorante…..non è morto per il suo paese (argentina) ma in Bolivia! Un criminale così è terzo dietro a Stalin e Hitler!

  166. # luigi

    DIMISSIONI DI NOGARIN ORMAI NON PIU’ RINVIABILI. A MENO CHE NON SI VOGLIA DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE LIVORNO

  167. # babbuino

    solo falsita’

  168. # anna

    Nogarin davvero non sa cosa altro fare…certo…non ho parole…un consiglio impiega il tuo tempo per studiarti un po di storia
    Guevara rivoluzionario da prendere come mito idolo??? Insegnate questo ai vostri figli Guevara era un benestante che è andato a combattere rivoluzioni di altri era un mercenario….era un sanguinario….ma perché non prendere un mito italiano che ha fatto la storia…ne è piena la nostra di eroi….volete un rivoluzionario…e perché non uno pacifista…Gandhi per esempio….
    studiate..studiate e attivate i neuronale per formulare delle opinioni vostre guidate dalla giustizia e buonsenso invece di fare sempre i soliti pecoroni….

I commenti sono chiusi.