Elezioni. Nogarin brinda con Roma e Torino

Mediagallery

Le vittorie del Movimento Cinque Stelle ai ballottaggi delle amministrative appena chiuse hanno fatto esultare anche il primo cittadino di Livorno Filippo Nogarin. E’ suo il tweet di circa 3 ore fa che dichiara: “Stare sul carro del vincitore non è mai stato così bello! Buon lavoro a Chiara e a Virginia”. I riferimenti sono ai neo sindaci di Torino e Roma che hanno vinto al ballottaggio contro il Pd. Nogarin era presente in prima persona nel quartier generale torinese durante lo spoglio delle schede nella maratona elettorale di domenica sera. Ecco il post che ha scritto sulla sua pagina facebook il sindaco a cinque stelle di Livorno.
Chiara Appendino e Virginia Raggi hanno riscritto la storia politica di questo Paese e, sconfiggendo i candidati del PD, hanno di fatto archiviato il sedicente partito della nazione fortemente voluto da Matteo Renzi. Una vittoria, quindi, sull’arroganza di un premier non votato dai cittadini e che si rivela, giorno dopo giorno, sempre più espressione dei poteri forti.
Ieri sera ero a Torino per seguire lo spoglio assieme agli amici piemontesi: l’atmosfera era praticamente la stessa, identica, a quella respirata due anni fa a Livorno.
Era tangibile quella voglia di rompere, da subito, con un sistema di potere paludato, mettendo nuovamente al centro dell’azione amministrativa gli unici veri stakeholders: i cittadini.
E’ solo a loro che rispondono gli eletti del Movimento 5 Stelle, ed è sempre per loro che ogni giorno si rimboccano le maniche e cercano di scardinare quelle logiche di potere ormai incancrenite che hanno segnato per decenni anni questo Paese. E’ quello che stiamo facendo a Livorno e che, sin da oggi, faremo anche a Roma, Torino e negli altri 17 Comuni che abbiamo conquistato a questi ballottaggi”.

Riproduzione riservata ©