Ecco i neo assessori. Nogarin: “Fase 2”

Francesco Belais, di Livorno Rainbow, l'associazione che si batte per i diritti Lgbt è il nuovo assessore alla Cultura al posto di Fasulo. Andrea Morini, fino ad oggi portavoce del sindaco, nominato assessore allo Sport al posto di Nicola Perullo

Mediagallery

“Per noi, con questi avvicendamenti di giunta si apre ufficialmente la fase due di governo – spiega il primo cittadino in conferenza stampa –  Non è un rimpasto cosmetico (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare le nuove deleghe degli assessori) e non è dettato dalle polemiche e da relazioni con gli assessori uscenti. Non perderemo per strada questi due preziosi compagni. Le due deleghe, cultura e turismo devono essere portate avanti dalla stessa persona. E sono convinto – prosegue Nogarin– che Livorno allo stesso tempo meriti un assessorato che veda come core business lo Sport. Ho chiesto dunque a Fasulo e Perullo di fare un passo… di lato e non indietro e per loro nel prossimo futuro non si fermerà la collaborazione con la giunta. Si apre per noi dunque una fase due in cui si cercherà di essere ancora più tempestivi e incisivi, facendo dialogare e interagire maggiormente così la politica con la macchina amministrativa”.

Morini

Morini

Il rimpasto di giunta è quindi ufficiale. Due infine le new entry nella giunta Cinque Stelle (clicca qui – diretta Fb dei primi minuti di presentazione della nuova giunta). Uno è Francesco Belais, scelto tra i tanti curriculum arrivati nel 2014 in fase di selezione, volto della comunicazione di Livorno Rainbow, l’associazione che si batte per i diritti Lgbt (lesbiche, gay, bisex e transgender). Sempre in prima fila nelle “lotte arcobaleno”, scrittore, noto deejay in ambito nazionale e non solo, giornalista e collaboratore di Repubblica, Belais (il cui sito internet è http://francescobelais.it/) andrà a sostituire l’assessore Serafino Fasulo (assente durante la conferenza stampa) alla Cultura prendendosi anche la delega al Turismo, alle biblioteche e ai musei.
L’altro è un volto già conosciuto in casa M5S. Si chiama Andrea Morini e fino ad oggi ha ricoperto il ruolo di portavoce del sindaco Filippo Nogarin. Da ora in avanti, invece, Morini sarà l’assessore allo Sport (con delega agli animali e all’isola di Gorgona, due assolute novità) al posto di Nicola Perullo che ricoprirà il ruolo di consigliere di Nogarin. Perullo però al momento non uscirà del tutto di scena. “Ho deciso di nominare Perullo, come incarico

Belais

Belais

sindacale, consigliere del sindaco per i grandi eventi – spiega Nogarin – riconoscendo l’eccellenza per le cose fatte e mostrate fino a oggi come un rilancio di Effetto Venezia e la manifestazione che sta nascendo del Cacciucco Pride. Sarà un incarico senza retribuzione che Perullo farà per passione e dedizione”.
Al posto di Andrea Morini, in qualità di responsabile della comunicazione e portavoce del sindaco, sarà probabilmente nominato Tommaso Tafi, attualmente impiegato per veicolare e gestire l’immagine del primo cittadino. Quest’ultima nomina non ancora formalizzata anche se le voci che si rincorrono danno per scontato questo avvicendamento.
Le priorità dei nuovi assessori – Per i nuovi assessori presentati alla città sono state richieste le priorità all’interno dei loro mandati. “L’aspetto del volontariato  – spiega Morini -e la gestione del patrimonio per le associazioni sportive e l’accesso agli impianti sportivi. Molte società sportive trovano difficoltà a poter praticare sport. Cercheremo di fare uno screening per valutare quali siano queste società e come aiutarle. Ippodromo manco a dirlo, per non parlare del canile e dello stadio”.
“Le priorità per me – spiega Belais – saranno il Museo della città e la casa della cultura. La mia bussola sarà comunque il programma corposo del Movimento Cinque Stelle che hanno votato i cittadini”.
Il commento dell’ex assessore Nicola Perullo (presente alla conferenza) su facebook: “Oggi si è conclusa la mia attività di amministratore pubblico. Dopo molti mesi di confronto col Sindaco e di riflessione, ho dato le dimissioni. Termina qui il mio servizio (come ho ripetuto decine di volte, questo non è un lavoro ma un servizio temporaneo) di assessore al comune di Livorno. Sono stato molto fortunato ad aver avuto l’opportunità di farlo e di servire il bene della mia città. Ringrazio tutti, e naturalmente in particolare Filippo Nogarin per questo regalo.
Sono felice che questa avventura, che ho svolto credo abbastanza bene – cioè con totale inadeguatezza unita a una disarmata e completa consapevolezza – termini qui: ogni cosa ha il suo momento. Sono anche felice perché vengo sostituto da due bravissime persone e ottimi nuovi assessori, Francesco Belais e Andrea Morini, che opereranno al meglio. I miei migliori auguri a loro e a tutti! Il Sindaco mi ha poi chiesto di diventare suo consigliere esterno per i grandi eventi del Comune di Livorno, incarico che ho accettato con piacere”.

 

Riproduzione riservata ©

78 commenti

 
  1. # coni

    Ma che esperienza ha il sig. Morini nel settore sport ? Solo perché è un pandaciclista ?

  2. # corinna

    Boia belli dè. Finarmente ci si rifà l’occhi!

  3. # mind

    …sempre peggio!!!!!

  4. # robilas

    Nasce la giunta dei miracoli, la giunta freak

  5. # ermete

    Santa pazienza quanta ce ne vuole.

  6. # franco

    perché, la Lorenzin ministro della sanità (manco laureata ) ne ha di più???

  7. # Amaranto

    Preferisco non commentare.

  8. # Pardo

    ora ci dovremo aspettare il gay pride a Livorno. Questa è la città della tolleranza per antonomasia, ok, ma non dei rinco…: la cultura è un’altra cosa. Esprimo piena solidarietà a Serafino Fasulo.

  9. # luca

    Beh ne abbiamo avuto uno faceva le telecronache …

  10. # chiamateligoi

    speravo su Vezio…..peccato!

  11. # robadachiodi

    parafrasando mina e lupo………. poltrone poltrone poltroneeeeeee
    curricula curricula curriculaaaaaaaa

  12. # Aldo

    Ormai sono pochi, se non nessuno, gli intellettuali del m5s. Raschiano il barile.

  13. # Livornese Qualunque

    Invece # “coni” che mi dici di Bettini ne ha avuta molta di esperienza nel settore sport quando è divenuto assessore.
    Poi nei suoi mandati ha fatto molto, ricordo … anzi non ricordo nulla se non quello di negare ogni iniziativa che portava turismo sportivo a Livorno, non aggiungo sue affermazioni, se no, detta alla livornese mi ribolle il sangue.

  14. # Lorenzo65

    Perfetto ! Adesso ci aspettiamo le sfilate del Gay Pride per la città come evento culturale e di turismo. Un in bocca al lupo a Morini che ha sempre partecipato nella politica locale, ed ora ha conquistato la sua occasione.

  15. # Marchino

    Non conta l’esperienza. Conta…. Già…. cosa conta?… Di sicuro dopo i due predecessori di peggio è di più antipatico e di piú odioso e di più presuntuoso (di che cosa poi…), di piú arrogante sarà difficile avere. Certo è che la scelta dei curriculum si è rivelata proprio bella. Dopo due anni quanti ne sono rimasti di tutti questi cervelloni? 3000 euro al mese per molti di loro è .un vero stipendio… Quindi è come fossero licenziato povera ci. Cosa andranno a fare? Consulenze? Assaggi di cacciucco? Bah speriamo per loro che qualcuno li assista…

  16. # Cinzia

    Ah per i grandi eventi c’è sempre. Avevo paura di perdermi il gruppo del Mali… E il cacciucco pride con i totani coi baffi…

  17. # Grilloidemai

    Questi si adegueranno agli ordini di Grillo?

  18. # ancora peggio

    Oimmei… é proprio vero al peggio non c’è mai fine…
    Ormai siamo al livello di tso (trattamento sanitario obbligatorio).
    Povera Livorno…

  19. # Enrico

    Fase uno finita?!? Ma perché, c’è stata una fase uno? Bho, beato chi l’ha vista

  20. # perplesso

    appunto………. nessuna differenza, quindi dove sarebbe la novita’ di questi dilettanti allo sbaraglio?

  21. # morgiano

    Al posto della lista dei curriculum, si è ormai passati alla lista di battesimo della figliola. Contenti Voi!

  22. # marco pepe

    quando si rinnova va sempre bene buon lavoro

  23. # mario di borgo

    Vorrei tanto leggere i curricula di questi nominativo, conosco a fondo la città e le sue dinamiche ma questi soggetti sono dei perfetti sconosciuti….magari avranno competenze e cognizioni della cosa pubblica – pur apprezzando la presentazione – sinceramente, pur presente a convegni, seminari, conferenze e workshop nelle diverse espressioni economiche politiche e culturali a Livorno non ho mai avuto il piacere di ascoltarli. Auguro comunque un grande in bocca al lupo nell’interesse di Livorno e dei suoi cittadini.

  24. # livornonelcuore

    roba da schiantà dalle risate!!! fase 2! ihihihihihi! dev’esse l’anticipo del festival dell’umorismo!

  25. # Paolo

    Fase 2…….bravi la fase 1 ha fatto pena ma come sappiamo al peggio non c’è mai fine

  26. # pallette

    ma con cosimi cosa e’ stato fatto?? e’ stato fatto chiudere il cantiere,la
    delphi, la trw,.poi ne volete altri??? ah gia’ 3 milioni di ammanco amps

  27. # PALLETTE

    MI DITE UN PO’, MA COSIMI COSA HA FATTO??? HA FATTO CHIUDERE IL CANTIERE, LA DELPHI, LA TRW, CI SONO STATI 42 MILIONI DI AMMANCO AMPS E CONTINUATE A CREDERE CHE IL PD SIA DI SX????MA FATELA FINITA!!!

  28. # Cittadina

    Auguri ai nuovi arrivati.lavorate duro e date risposte concrete a tutti quei livornesi che vi hanno dato fiducia.

  29. # Fhhh

    Sempre peggio sempre più’ in basso sempre i peggiori.
    Firmato uno che odia il pd

  30. # monica

    Due nuovi arrivati …. complimenti e buon lavoro …. non vi curate dei sempre e soliti criticoni … sennò non sarebbero livornesi

  31. # Egidio

    mimì, coco’ e…………………

  32. # marionette di grillo

    altri 2 mangia mangia…….w la coerenza a 5 stelle……cosa spareranno ora ???

  33. # Virgilio

    Morini è una persona fantastica,leale,preparata e gentile…ottima scelta

  34. # Marco

    Mi auguro che le risorse del comune vengano spese per il bene di TUTTA la cittadinanza e non per delle fantomatiche battaglie per i diritti dei transgender ( che poi in italiano non vuol dire altro che transessuale, ma l’italiano ultimamente è fuori moda).

  35. # Trollolo

    Ma la fase uno qual’era?

  36. # anonomus

    invece Nogarin ha ripianato il bilancio e riaperto tutte la fabbriche. Mi dimenticavo, ha elargito 300.000 euro a 100 famiglie dopo che ha tagliato 326.000 euro al sociale. Bravo.

  37. # Carlo

    Qualcuno ha visto il TG3 delle 13???? davano come assessore allo sport Lenny Bottai…..boia e siamo messi benino o come lo bevano a strisce????

  38. # liuk

    Nel mondo non sarà più LEGHORN ma TRANSGHORN

  39. # MAU

    a livorno vi meritate solo il PD

  40. # Riccardo R

    Sinceramente…in questa occasione non posso proprio usare pregiudizi, ho conosciuto Andrea Morini prima dell’incarico e l’ho trovato molto preparato, non credo sia giusto giudicarlo senza conoscerne le competenze, credo invece che sarà molto utile a questa Amministrazione. Ottima scelta!

  41. # orso

    Meno male che ho letto i commenti.Pensavo di essere rinc….o e di non avere visto la fase 1 …
    Invece mi sembra che siamo in parecchi,chissa’ se nella fase due trovano un po’ di vernice per dare una mano di tinta alle camerate a otto letti dell’ospedale.
    Qui per dare il contentino alla sinistra dominante in citta’ trovano l’assessore vicino al mondo gay,a Roma cercano qualcuno che la pensa in modo contrario per fare contenti gli elettori di destra che li hanno votati…
    Che dire,un bel “movimento”di furbi…

  42. # Esse

    Esprimo la mia stima a Serafino Fasulo che in poco tempo e con pochissime risorse finanziarie ha fatto tantissimo per ridare fiducia a Livorno, anche attraverso l’associazionismo presente sul territorio che ha a cuore le sorti della città.

  43. # fred

    pallette,ripassati la storia recente. la crisi del cantiere è iniziata ben prima di cosimi, e l’operazione azimut benetti (che dio la benedica,visto che hanno ritrovato lavoro TUTTI gli operai dell’ex cantiere) è stata fatta sotto lamberti. la delpy, la trw, sono multinazionali, mica le tiene aperte un sindaco

  44. # dina

    fate caso che nè nogarin nè il suo fido ex portavoce morini guardano mai le persone negli occhi. sempre in basso o di lato

  45. # orso

    De’ , invece da Castiglioncello ci avete arrangiato.

  46. # emme

    Ovunque siamo da Cacciucco. Soggetti incapaci che fanno solo danni con i soldi dei contribuenti. Siamo pronti a vedere la prossima proposta che emergera’ delle menti illuminate dei dirugenti comunali. Uno stadio tecnologico, forse ??

  47. # Franco Franco

    Ma belais è un comunista che c’azzecca col 5 stelle?

  48. # cappuccino

    E alzato l’irpef e la tari alle stelle. In compenso sogniamo il deposito di Paperone, la fontana tipo Las Vegas in piazza della repubblica, la funivia, i trasporti gratis…Dai ragazzi ce n’è di carne al fuoco.

  49. # Svegliaitalia

    Se organizzano il gaypride sarei solo orgoglioso !!
    Svegliati lorenzo65 e c’hai le … vizze. Livorno sfodera la bandiera rossa da 70 anni ma non ho mai visto un forte schieramento di posizione verso il bene comune!!
    Mi auguro invece che i nuovi arrivati possano organizzare eventi con la
    Lettera E maiuscola , e non una lettera A in piazza attias come nuovo volto alla
    Città !!!

    Dobbiamo attirare turismo !! Dare alla città la giusta redistribuzione del reddito con nuovi posti di lavoro !! Fosse per me aprirei nuovi locali sul lungo mare e lo farei diventare come torre del lago ai vecchi tempi … Li giravano un sacco di soldi

  50. # biggì

    Complimenti al nostro Sindacone per questa mossa arguta che porterà grossi vantaggioni a questa bella, attiva e prosperosa città.

  51. # iribar

    Se stavi zitto un ‘era meglio? tu n’avesse indovinata unaaaa!!!!!

  52. # mako

    forse vi siete scordati che il pd come assessore allo sport candidò la de memme? Massimo rispetto come sportiva ma una ragazza di 20 anni con ambizioni olimpiche e nessuna esperienza fare l’assessore allo sport, sa quasi di presa in giro

  53. # corinna

    A me risulta vattromilacinque…

  54. # Teseo

    E così avremo una cultura lesbica gay omosessuale transgender (LGBT). C’era da aspettarselo. I cinquestelle a Livorno sono al potere perché i livornesi non ne potevano più della casta comunista. Ma i cinquestelle sono un’accozzaglia di tutto e di peggio. Lo dimostra anche a livello nazionale l’ambiguo comportamento di Grillo con la Brexit: sotto sotto stanno con i padroni di sempre. Restava la consolazione di aver eletto un sindaco tutto sommato normale, ma la sua banda non risparmia sorprese. Lo sapevamo, era nel conto. Ma sarebbe ora di finirla con le carnevalate, vero Nogarin?

  55. # grilloparlante

    sx e dx sono vecchie categorie che non esistono più da ben prima del pd…la frase di Moretti “D’alema dì qualcosa di snistra!” è degli anni novanta ed il pd non esisteva ancora…se ancora state a ragionà di sx e dx vor dì che siete rimasti parecchio indietro-
    il M5S ha il solo pregio di avè capito questa cosa qui ed infatti raccatta elettori della vecchia dx e della vecchia sx, ma non è né di dx né di sx…anzi un si sa cos’è…

  56. # Teseo

    Scusate l’imprecisione, ho detto cultura lesbica gay omosessuale transgender (LGBT). No, non omosessuale ma bi-sessuale. Eh, vuoi mettere?…

  57. # Alessandro

    Mamma mia che fine abbiamo fatto……….. La giunta sembra l’armata Brancaleone. Mi piacerebbe tanto che il Noga pubblicasse il curriculum del Sig. Morini. Vi presentate tanto diversi dagli altri e poi siete il peggio del peggio. La nomina di Morini, pentastellato della prima ora, è uno scambio di poltrone da vecchio manuale cencelli. Siete più vecchi del vecchio.
    Detto da uno che non ha mai votato Pd.

  58. # Pina

    Gentile signora Dina, no, non solo non ci ho fatto caso, ma posso dirle con certezza che non è vero. E qui i casi sono due, o lei ha un aspetto particolarmente orrendo oppure, con ogni probabilità, manie persecutorie.
    E poi, mi lasci dire, “hai visto come mi ha guardato lui?” usava ai tempi dell’asilo. Auguro riflessioni e considerazioni di maggiore spessore alle sue notti insonni…

  59. # Massimo

    Per fortuna ci sono quelli come te, che ci insegnano, che gli assessori si candinano. Pensavo venissero NOMINATI dal sindaco.

  60. # LucaT

    Concordo!

  61. # stipendi,bimbi,stipendi.

    Sta nel fatto che doveva essere fatto posto al nuovo comunicatore scrivente del sindaco. Per cui doveva liberarsi un posto. A chi l’occupava è stato dato un assessorato ( trattasi di stipendio). Chi se ne frega se è competente. Per il bene supremo di noi cittadini livornesi ,naturalmente, ahahahahahahahahahah.

  62. # Silvia

    Concordo pienamente con Esse che immagino sia SusannaB con la quale parlavo ieri.
    La rimozione di Serafino Fasulo dall’assessorato alla Cultura del comune di Livorno è grande perdita umana e culturale…

  63. # coni

    Verissimo, ma proprio per questo speravo che i 5S si differenziassero nelle nomine da quelli di prima che si fidavano solo degli amici degli amici !

  64. # grilloparlante

    consumista volevi dì…è portato per lo shopping caro…

  65. # corinna

    “vuoi mettere?” è una proposta? falla a belaisse e lo vedi…

  66. # orso

    Boia Silvia,fossi Fasulo farei gli scongiuri !
    Poveromo,un e’ mia morto…

  67. # Morchia

    Ma qualcuno ha capito perchè vengono sostituiti?

  68. # luca

    quindi non è cambiato assolutamente niente…….passeranno vari mesi prima che si inseriscano nel sistema, e alla fine sarà nuovamente tempo di elezioni, altri 4 anni buttati!!

  69. # MAIROSSO

    Con questi siamo veramente al top…. attenti che un ce li rubi la NASA…. AHAHAHAHAH

    ASPETTIAMO IN GLORIA LA SEGGIOVIA EH!!! HO GIA’ COMPRATO GLI SCI!!!

  70. # marco62

    È una giunta veramente da vergogna, così abbiamo altri due che mungono le casse Comunali e quindi di noi contribuenti. ….complimenti i pentastellati si dovrebbero vergognare. …ma ormai stanno sfacendo quel di buono era rimasto

  71. # israel hands

    non c’è nessuna necessità di essere uno sportivo per esser un buon assessore allo sport; un assessore non deve correre i 100 metri e nemmeno saltare con l’asta

  72. # fabio1

    “fase 2”? di cosa sta parlando il sindaco? la fase 1 è consistita nel guardarsi intorno e visto l’immobilismo durato due anni si cambia nuovamente squadra per vedere se forse cambia qualcosa negli ultimi due anni e mezzo (si perchè ora si va in ferie e passano altri sei mesi)? se gli “esclusi” sono stati sollevati dai propri incarichi (mi viene da pensare in fin dei conti per poca competenza, altrimenti sarebbero rimasti al loro posto), ci rimborsano due anni di stipendio, vero? Altrimenti vanno contro l’ideologismo del Movimento.

  73. # Anonimus

    Meglio Nogarin che ha tagliato 326.000 euro di sociale per concedere uno pseudo reddito di cittadinanza di sei mesi per 100 famiglie.

  74. # Teseo

    Se vai al mercato di piazza Cavallotti lo capirai: ci sono le rape, i pomodori, gli asparagi, e anche i finocchi. Tutti devono essee rappresentati, no?

  75. # marco

    Bel mi VEZIO!!!!

  76. # Abdul Jeelani

    Inviterei gli Ultras pentastellati a smetterla di parlare sempre “di quelli di prima”… siete patetici, non avete altri argomenti. Questa giunta e’ indifendibile, due anni di NULLA, a parte le varie sparate degne del miglior BOMBA !
    Da uno che non ha mai votato PD, e non scrive per difenderli, ma solo per decenza.

  77. # MAIROSSO

    GRANDISSIMO TESEO!!!! A VOLTE TI HO CRITICATO MA OGGI IL TUO COMMENTO E’ IL TOP….

  78. # anonimus

    altro che nominare due assessori nuovi. Nogarin deve pensare a trovare i soldi per disdettare l’accordo di programma del nuovo ospedale che non saranno pochi.

I commenti sono chiusi.