Gli rubano il furgone (con il cane) mentre fa la spesa

L'uomo è stato denunciato: ha ammesso di aver notato le portiere aperte e la chiave d’accensione inserita nel quadro

Mediagallery

Gli rubano il furgone mentre fa la spesa. E’ accaduto poco prima delle 20 del 10 febbraio nel parcheggio del Conad di Stagno. Scoperto il furto l’automobilista ha chiamato la polizia spiegando che si trattava di un Opel Combo di colore bianco con all’interno il proprio cane di razza pastore tedesco di media età.
Dopo un accurato controllo della zona, intorno alle 21, gli agenti hanno notato un mezzo simile in sosta all’interno del parcheggio del Cisternino, con i fari e motore acceso, e una persona lato guida. Alla vista della polizia il soggetto ha tentato la fuga ma è stato immediatamente bloccato dalla volante, dietro, e da un’altra auto regolarmente parcheggiata davanti. Alla fine, dopo essere stato bloccato e aver consegnato spontaneamente la chiave ai poliziotti, ha ammesso di essere stato l’unico autore del furto e di averlo rubato avendo notato le portiere aperte e la chiave d’accensione inserita nel quadro. Dai successivi controlli è emerso che l’uomo era sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita. Il veicolo è stato riconsegnato al legittimo proprietario che è stato costretto alla rimozione tramite carro attrezzi per i danneggiamenti riscontrati alla carrozzeria ed al motore che non si accendeva più. Il ladro è stato denunciato per furto in trascorsa flagranza, guida senza patente e danneggiamento

 

 

 

Riproduzione riservata ©