In città esplode la “Clet-mania”. Dopo i cartelli arrivano le t-shirt

di gniccolini

Mediagallery

LIVORNO – La Clet-mania esplode in città. Dopo che il Comune di Livorno ha messo all’asta i cartelli stradali “imbrattati”e pagati online anche oltre i 600 euro l’uno adesso in città arrivano le t-shirt con le stampe delle opere d’ingegno dell’artista urbano.
Si possono trovare in un banco in zona Mercato e fanno bella mostra di sé insieme ad altre magliette che , ad esempio, cambiano colore con il sole.
Chi non si è potuto aggiudicare quindi un cartello stradale “firmato” Clet per qualche centinaio di euro, potrà quindi sfoggiare l’inventiva dell’artista indossando una maglietta…per pochi euro.

 

Riproduzione riservata ©