Ztl, oltre 700 multe. Il rapporto della Municipale

Mediagallery

Durante lo svolgimento della kermesse estiva “Effetto Venezia”, la Polizia Municipale ha effettuato appositi servizi sia di polizia stradale sia di polizia commerciale a garanzia del rispetto delle relative normative.
Tali servizi sono stati svolti quotidianamente e per tutto l’arco temporale nell’orario compreso tra le  18 e le 2 del mattino. Per quanto riguarda più in particolare i controlli di polizia commerciale, la Polizia Municipale ha svolto controlli accurati anche a prevenzione dell’abusivismo commerciale e ha assicurato il corretto svolgimento dell’attività mercatale provvedendo all’assegnazione degli stalli e al controllo sulla corretta occupazione e sui pagamenti dovuti e al controllo sulle occupazioni di suolo pubblico da parte delle attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Tali controlli hanno portato all’accertamento di 23 violazioni per occupazione abusiva di suolo pubblico, di 1 per somministrazione di alimenti e bevande in assenza di titolo autorizzatorio e di 2 per attività commerciale su area pubblica svolta in zona interdetta proprio perché tale area era riservata allo svolgimento di Effetto Venezia. La Polizia municipale ha inoltre controllato il corretto svolgimento dei vari intrattenimenti e spettacolazioni: tali controlli hanno comportato l’applicazione di 2 violazioni per l’accertamento non autorizzato di intrattenimenti e di 1 per lo svolgimento di musica dal vivo senza l’acquisizione della valutazione di impatto acustico.

La Polizia Municipale ha inoltre effettuato 4 sequestri penali per vendita di merci contraffate durante Effetto Venezia e 14 sequestri amministrativi per vendita abusiva su suolo pubblico. Per quanto attiene invece ai controlli di polizia stradale, gli stessi sono stati improntati principalmente a tutela dei residenti in considerazione anche dell’ampliamento della ZTL e ZSC per tutto l’arco della giornata per le zone interessate allo svolgimento della manifestazione e limitrofe e ha comportato l’accertamento di 711 violazioni. L’istituzione del varco piazza del Municipio/Via del Porticciolo fin dalle 18, ha evitato gli ingressi dei veicoli nell’area della manifestazione.

 

Riproduzione riservata ©