Spiaggia del Sale, scatta il blitz anti sporcizia

Mediagallery

Eravamo esattamente a marzo dello scorso anno quando una serie di eventi meteorologici straordinari indussero l’amministrazione comunale a realizzare un intervento urgente di pulizia e raccolta rifiuti in uno dei luoghi della costa tirrenica più frequentati dai surfisti ma anche dai cittadini e dai turisti in transito.
Stiamo parlando della “Spiaggia del Sale” ad Antignano dove, periodicamente, gli operatori di Aamps si trovano costretti ad adoperarsi per raccogliere materiali di varia tipologia trasportati a riva dalle correnti marine o abbandonati incautamente a seguito di bivacchi notturni (es. bottiglie in plastica e vetro, brick, cartacce, mozziconi di sigaretta, ecc.).
In quell’occasione le operazioni di ripristino delle migliori condizioni della spiaggia furono realizzate con il supporto dell’Associazione “Sale Surf Spot Club” che anche quest’anno ha già offerto la propria disponibilità. Ora i tecnici dell’uff. Ambiente del Comune di Livorno e di Aamps hanno raccolto nuove segnalazioni da parte degli abitanti della zona e, pertanto, hanno concordato di realizzare un sopralluogo dedicato nei prossimi giorni, così da verificare la situazione attuale e stabilire quali eventuali attività dovranno essere effettivamente realizzate, anche in vista della stagione calda che si appresta ad arrivare.
Sarà anche valutata la possibilità di avvalersi del sostegno di cittadini volontari desiderosi di offrire il proprio personale contributo al mantenimento dell’igiene e del decoro di uno dei tratti più belli del nostro litorale. Per informazioni: numero verde 800-031.266; tel. 416.111; www.aamps.livorno.it, [email protected], app/facebook/twitter (“Aamps Livorno”).

Riproduzione riservata ©