Sos casa, secondi in toscana per le misure adottate

Mediagallery

Emergenza sfratti e sostegno alla locazione: sono questi i due fronti sui quali è in via di ultimazione la predisposizione degli adempimenti attuativi da parte dell’Amministrazione Comunale.
Per quanto riguarda la morosità incolpevole, i contributi certi in arrivo dalla Regione sono 262 mila euro, mentre ammontano a 213 mila quelli attualmente in fase di disposizione attraverso atti e a 352 mila quelli destinati alla finita locazione che dovranno essere trasferiti all’amministrazione locale.
Su un pacchetto totale di 829 mila euro, i contributi a sostegno all’emergenza sfratti per finita locazione, rappresentano una parte certamente molto significativa perché, se da una parte collocano Livorno al secondo posto in Toscana, dopo Firenze, in tema di misure a favore dell’emergenza casa, dall’altra consentiranno all’Amministrazione di lavorare fin da subito su questo specifico aspetto sul quale il legislatore nazionale ha consentito un tempo certamente non è sufficiente alle amministrazioni locali ad affrontare questo forte disagio.
Questi risultati sono il frutto del lavoro costante del Lode Livornese, che testimonia come il disagio abitativo sia al centro dell’attenzione dell’Amministrazione, ma anche dei continui solleciti rivolti alla Regione da parte dell’Assessorato alle Politiche della casa, nell’ottica di tutelare le fasce di popolazione più deboli.
Questi aspetti saranno presentati in maniera dettagliata ai cittadini entro un breve arco di tempo”.
I molti risultati ottenuti fino ad oggi sono soprattutto merito del costante impegno degli Uffici e del personale che ogni giorno opera su questi aspetti così delicati e importanti della vita cittadini – ha dichiarato l’assessore alle politiche della casa Ina Dhimgjini – e ci sono di conforto anche alla luce della partecipazione del bilancio sociale verso la quale il nuovo welfare è orientato”.

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # Tarusio

    Cosa sarebbe la morosità incolpevole? E’ come dire l’incapacità incolpevole, il demerito incolpevole.

  2. # generale giap

    La morosità incolpevole è una morosità accumulata in un determinato periodo di tempo a causa della perdita del lavoro dovuta alla crisi economica oppure ad una malattia invalidante che non consente di lavorare.

  3. # Luca

    La “morosita’ incolpevole” ? E’ l’ultima invenzione linguistica per giustificare coloro che mettono il dovere morale di pagare l’affitto di casa dopo quello di pagare il cellulare, l’auto, la strafogata in trattoria, le ciabatte firmate.

  4. # Fulvio

    La “morosita’ incolpevole”….ora lo vedrete quando arriveranno i barconi quelle case a chi vanno………..semplice no ?

  5. # nestore

    Di sicuro ci son personaggi anche cosi… pero conosco anche delle persone che vivono 24 su 24 in casa che non vanno al ristorante o fare aperitivo o a comprarsi un paio di scarpe o un vestito da piu di due anni…Livormo e sul lastrico fidatevi.

I commenti sono chiusi.