Pesca “atipica” in viale Caprera. FOTO

Mediagallery

SERVIZIO DI RACCOLTA POTENZIATO PER LE FESTE

Notoriamente i livornesi sono abituati a pescare di meglio ma, per l’occasione, abbiamo voluto adattarci. Il 21 dicembre, un  operatore Aamps si è recato nel rione “La Venezia”, precisamente in Viale Caprera. Munito di un grosso retino ha provveduto a “pescare” numerosi rifiuti che galleggiavano nel fosso nel tratto davanti a piazza del Luogo Pio. Tra i materiali lattine in alluminio, bottiglie in plastica e cianfrusaglie varie anche trasportate dalla corrente. “Ci viene, però, segnalato  – spiegano da Aamps -che alcuni giovani hanno la cattiva abitudine di lasciare sulla spalletta i contenitori delle bevande e che, non di rado, finiscono proprio nel fosso”. I commercianti della zona stanno collaborando con Aamps e l’Ufficio Ambiente del Comune per sensibilizzare ulteriormente i ragazzi al corretto conferimento dei rifiuti. “Gli Ispettori Ambientali – concludono da Aamps -effettueranno i necessari sopralluoghi ed intensificheranno i controlli per individuare e segnalare eventuali azioni scorrette”.

Riproduzione riservata ©