Nasce il nucleo anti evasione dei vigili

Mediagallery

L’Amministrazione Comunale, d’intento con il Comando di Polizia Municipale, intende costituire all’interno del Nucleo di Polizia Giudiziaria, uno specifico gruppo anti-evasione fiscale. La creazione di tale nucleo era, tra l’altro, espressamente prevista nel programma di mandato del sindaco. Questo, in virtù anche della recente conversione in legge del Decreto Milleproroghe n. 192/2014, che porta al 100% la quota di incentivo ai Comuni che partecipano alla lotta all’evasione fiscale (cioè l’intero introito incassato dall’Erario viene assegnato all’Ente stesso).
A questo scopo sono partite questa mattina, 2 marzo, a Livorno, nella sede dell’ex Circoscrizione 2, una serie di giornate formative in materia di contrasto all’evasione fiscale per la Polizia Locale. Partecipano numerosi agenti della Polizia Municipale di Livorno e Comuni limitrofi. L’obiettivo del corso è quello di fornire un’adeguata conoscenza sugli aspetti essenziali della normativa recente che come detto è relativa al coinvolgimento dei Comuni nel recupero dell’evasione fiscale, mettendo in primo piano il ruolo delle Polizie Locali. Saranno trattate le aree di intervento, le priorità, le cautele per l’operatore, i rapporti con l’ordinaria attività di controllo del territorio e gli aspetti operativi della collaborazione con i soggetti, interni ed esterni al’Amministrazione, coinvolti nell’attività di recupero dell’evasione fiscale.

Riproduzione riservata ©