Lavoro, due posti a tempo indeterminato in Comune. Come fare domanda

Per entrambe le selezioni l’esame consisterà in due prove scritte e una prova orale. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è giovedì 7 novembre

Mediagallery

Sono aperte, dopo l’avvenuta pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (in data 8 ottobre), due procedure selettive per esami per la copertura di due posti di tecnico a tempo indeterminato al Comune di Livorno. La prima selezione è per un posto di tecnico ingegnere idraulico (inquadramento categoria D3 del contratto collettivo nazionale autonomie locali). Tra i requisiti richiesti, la laurea in ingegneria civile o ingegneria ambientale, o una laurea equipollente, e l’iscrizione all’Albo degli Ingegneri. E’ richiesta anche la patente di guida “B”.
La seconda selezione riguarda un posto di tecnico esperto SIT (Sistemi Informativi Territoriali) con inquadramento nella categoria D1 del CCNL Autonomie Locali. Tra i requisiti richiesti, una laurea di 1° o 2° livello, con almeno due anni di esperienza professionale presso pubbliche amministrazioni nello svolgimento di funzioni relative ai sistemi informativi territoriali con qualifiche direttive, oppure aver sostenuto durante il corso di laurea esami attinenti i sistemi informativi territoriali, oppure aver frequentato una scuola di specializzazione o un master post-universitario riguardante i sistemi informativi territoriali.

Per entrambe le selezioni l’esame consisterà in due prove scritte e una prova orale. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è giovedì 7 novembre. Le domande dovranno pervenire all’amministrazione comunale a mezzo raccomandata con avviso di ritorno oppure tramite casella di Posta Elettronica Certificata. Tutte le informazioni utili per partecipare a queste selezioni si trovano qui dove sono scaricabili anche i bandi di concorso e i moduli di domanda.

 

Riproduzione riservata ©