Comune, ecco la bandiera del Tibet per solidarietà

Mediagallery

Martedì 10 marzo la città di Livorno esprimerà la sua solidarietà al popolo tibetano esponendo pubblicamente sulla facciata di Palazzo Comunale la bandiera del Tibet. La data del 10 marzo 1959 ricorda infatti la giornata dell’Insurrezione nazionale tibetana nella quale persero la vita oltre 87.000 tibetani, brutalmente uccisi nella rivolta contro l’occupazione militare cinese. Alle ore 11, nella sala post consiglio la vice sindaco Stella Sorgente incontrerà alcuni rappresentanti dell’Associazione Italia-Tibet e della Comunità Tibetana in Italia Onlus, esprimendo personalmente la solidarietà della città alla lotta non violenta condotta dal popolo tibetano per il rispetto del proprio diritto all’autodeterminazione. L’Amministrazione comunale anche recentemente aveva manifestato sostegno al Tibet conferendo la cittadinanza onoraria a Sua Santità Dalai Lama Tenzin Ghiatso, insieme alle chiavi della Città, in occasione delle giornate di lezioni e conferenze tenutesi al Modigliani Forum nel mese di giugno.

Riproduzione riservata ©