Chiosco villa Fabbriccoti, gestore cercasi

Mediagallery

Il 4 agosto scadrà l’avviso d’asta per l’assegnazione del punto ristoro di villa Fabbricotti. Per consentire ai cittadini interessati a gestire la struttura, di valutare “dal vivo” gli spazi che verranno messi a disposizione, ed avere ogni chiarimento tecnico, sono stati organizzati due sopralluoghi al chiosco del parco.
Il primo è fissato per giovedì 16 luglio ore 12.00; il secondo sopralluogo è in programma per giovedì 30 luglio alle ore 16.00. L’asta è per la concessione per nove anni del chiosco adibito a punto ristoro e del locale adibito a servizi igienici. Il canone a base d’asta è di 320 euro mensili, oltre l’Iva.

Tutta la documentazione e le informazioni relative all’asta sono sul sito del Comune alla voce Aste
(http://servizi.comune.livorno.it/aste/Visualizza.asp?idasta=161&vAnno=2015&vPub=S)

Riproduzione riservata ©