Assemblee sindacali in Comune, disagi nei servizi

Mediagallery

In vista delle elezioni per il rinnovo della rappresentanza sindacale unitaria del Comune di Livorno, per i prossimi giorni è prevista la convocazione di una serie di assemblee sindacali dei lavoratori comunali.

Le assemblee sono così articolate:
– mercoledì 28 gennaio, dalle ore 8 alle ore 10, nella sala sindacale del Palazzo Municipale, si terrà l’assemblea del personale dei servizi educativi comunali, convocata dalla UIL FPL;
– mercoledì 28 gennaio, dalle ore 10 alle ore 12, è prevista l’assemblea, convocata dalla CGIL, del personale del settore tecnico/amministrativo e tecnico/operaio in servizio nelle sedi di via dei Pescatori, viale Carducci (uffici Giardini e Fabbricati), Via dei Bagnetti, ufficio Edilizia privata del Palazzo vecchio. L’assemblea si terrà nella sala sindacale del Palazzo Municipale;
– giovedì 29 gennaio, dalle ore 10 alle ore 12, sempre su iniziativa della CGIL, in sala sindacale si terrà l’assemblea del personale comunale in servizio negli uffici del Palazzo Vecchio e del Palazzo Nuovo.
– venerdì 30 gennaio, dalle ore 8 alle ore 10, è prevista l’assemblea convocata dalla CGIL del personale dei servizi educativi comunali. Questa assemblea si terrà nella sala riunioni della sede CGIL in via Giotto Ciardi 8 (Porta a Terra).

In concomitanza con le assemblee non sarà garantito il regolare funzionamento degli uffici comunali, salvo i servizi minimi essenziali:
– Stato civile, denunce nascite e morte;
– Servizi cimiteriali: ricevimento salme;
– Polizia Municipale: centrale operativa e pronto impiego.

Per quanto riguarda nidi e scuole d’infanzia, le famiglie saranno informate mediante locandine affisse presso ciascuna struttura scolastica.

Riproduzione riservata ©