Annullamento nozze gay, Nogarin: “Dal Tar ottima notizia”

Mediagallery

“Siamo contenti di essere tra quei sindaci che hanno disobbedito”. Così il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, del M5s, ha commentato il pronunciamento del Tar del Lazio che ha stabilito che l’annullamento della trascrizione delle nozze gay può essere disposto solo dal tribunale e non dai prefetti. “Per noi è un’ottima notizia – ha aggiunto Nogarin – credo che si dia ragione a un iter che necessariamente vede un cambiamento rispetto a questa posizione. Credo in tutta onestà di poter dire che molti dei prefetti che si sono trovati a compiere quel gesto lo hanno fatto non perché questo era il loro credo, ma semplicemente perché il prefetto in quanto istituzione risponde al ministero dell’Interno. La mia speranza è che la legge, da questo punto di vista, comprenda che i tempi sono cambiati e che ci sia un atteggiamento di riallineamento tra gli aspetti etici morali e legislativi, in modo che si possa riuscire a risolvere al più presto questa situazione che merita veramente giustizia”.

 

Riproduzione riservata ©