Anche Villa Corridi diventa wi-fi

Mediagallery

Con Villa Corridi, da oggi zona wi-fi, si completa il piano predisposto dal Comune di Livorno. Si può quindi “navigare” gratuitamente, su qualsiasi dispositivo portatile e senza limiti di orario, anche al parco di Villa Corridi dove è presente un grande complesso scolastico ed un’oasi verde per i cittadini della zona sud-est di Livorno. “Con i dati incoraggianti che abbiamo avuto in questi pochi mesi -commenta l’assessore al Lavoro e alla Semplificazione Darya Majidi- di utenti registrati (ricordo che sono già 10mila i fruitori iscritti alle zone wifi) si conclude l’ampliamento di questo servizio molto apprezzato soprattutto dai più giovani. Da qui la scelta della zona di Villa Corridi, parco che comprende anche il Teatro Mascagni-The Cage frequentato da moltissimi giovani e molte famiglie.
“Tra l’altro –ricorda l’assessore Majidi- anche l’area di Villa Corridi è stata individuata dagli stessi cittadini nel corso di una indagine di gradimento effettuata sulla rete civica del Comune nella primavera del 2013”. Villa Corridi si va ad aggiungere alle altre 12 aree già attive: le piazze del Municipio, Grande, Attias, Cavour, Saragat, la Terrazza Mascagni, la Rotonda di Ardenza, il Mercato Centrale, Via Fratelli Bandiera, oltre alle sedi bibliotecarie di Villa Fabbricotti (parco incluso), l’emeroteca di via del Toro nel quartiere La Venezia e la biblioteca della Circoscrizione 1. Il servizio come si ricorderà è stato affidato a Tiscali, a seguito di gara che si è svolta esclusivamente per via “telematica”, sulla base dei requisiti indicati nel bando i cui contenuti sono compresi nel progetto comunale “LivornoNet”.

Come utilizzare il servizio wi-fi – Si può navigare gratuitamente nelle “isole Wi-Fi” su personal computer portatile, laptop, netbook, palmare e telefono cellulare. Il servizio é federato alla rete Free Italia Wi-Fi. Ciò significa che gli aderenti di tutta Italia possono navigare a Livorno gratuitamente con le loro credenziali e gli iscritti a Livorno Wi-Fi possono altrettanto navigare nelle città federate. Per utilizzare il servizio è necessario registrarsi: selezionare “Registrati” e compilare i campi richiesti. Le credenziali saranno inviate via SMS e via email. Per i successivi collegamenti inserire il proprio utente e password sulla pagina di benvenuto. La registrazione richiede una sim italiana intestata al soggetto utilizzatore. Per gli utenti che non hanno una SIM italiana nella sezione di lingua inglese inserire il numero della propria carta di credito. Il numero serve esclusivamente per l’identificazione e non comporta alcun costo per l’utente. Gli utenti stranieri possono effettuare la richiesta delle credenziali anche presso lo Sportello Turistico situato in via Pieroni (galleria Palazzo Grande). Per eventuali problemi il gestore risponde a questo numero telefonico: 0586-930050 (h 24 tutti i giorni). Email: [email protected]

Riproduzione riservata ©