Aamps, sì a stabilizzazione e stipendi

I contratti di lavoro a tempo indeterminato saranno sottoscritti entro giovedì 27 gennaio prossimo

Mediagallery

Aamps informa che lunedì, 25 gennaio 2016, all’interno dei locali della sede aziendale in via dell’Artigianato 32, si è riunito il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’azienda. Oltre al presidente Federico Castelnuovo e ai consiglieri Paola Petrone e Massimiliano Tolone era presente Alessandro Carrara in rappresentanza del collegio dei sindaci revisori.
Il Cda ha subito provveduto, nel rispetto del mandato ricevuto dall’Amministrazione Comunale di Livorno, dopo precedente richiesta dell’Azienda stessa, ad attuare l’indirizzo deliberato dall’assemblea dei soci del 29 dicembre scorso relativo alla stabilizzazione di 33 lavoratori precari impegnati in servizi stabili ed essenziali (23 autisti e 10 operatori) i cui contratti di lavoro a tempo indeterminato saranno sottoscritti entro giovedì 28 gennaio prossimo (saranno colti i relativi benefici economici derivanti dagli incentivi previsti dalla normativa vigente).
Appena concluso l’incontro il CdA ha espletato le formalità per il pagamento degli stipendi dei dipendenti del mese di gennaio ed è al lavoro per monitorare nel dettaglio la situazione debitoria nei confronti dei fornitori e degli istituti di credito e muoversi così alacremente anche su tale versante.

Riproduzione riservata ©