Vivere in condominio, incontro con notai e Anaci

I quesiti devono esser fatti pervenire entro mercoledì, tramite l’indirizzo email del consiglio notarile ([email protected]) o quello dell’Anaci ([email protected])

Mediagallery

di Jessica Bueno

Giovedì 11 giugno, dalle 15, nei locali della Camera di Commercio di Livorno, avrà luogo l’iniziativa “Vivere in condominio: istruzioni per l’uso”, realizzata dal Consiglio notarile di Livorno in collaborazione con l’Anaci (associazione che riunisce gli amministratori condominiali) di Livorno ed aperta alla cittadinanza. Una ‘tavola rotonda’ in cui notai ed amministratori si metteranno a disposizione di tutti coloro che avessero dubbi e domande su questioni inerenti la vita condominiale (parti comuni del fabbricato, ripartizione delle spese condominiali tra venditore ed acquirente, regolamento condominiale, ad esempio), anche alla luce della recente riforma sui condomini del 2014.
I quesiti devono esser fatti pervenire entro mercoledì, tramite l’indirizzo email del consiglio notarile ([email protected]) o quello dell’Anaci ([email protected]). “Abbiamo una grande opportunità – afferma Valerio Vignoli, presidente del Consiglio Notarile di Livorno – Ci interessa presentarci disponibili a chiarire i dubbi delle persone: quelli del notaio e dell’amministratore spesso risultano mestieri misteriosi. L’incontro è aperto al pubblico proprio per questo, vogliamo chiarire la nostra funzione ed è un’occasione per confrontarci fra colleghi e con gli utenti che avranno domande da porre”. “Si tratta di un momento di crescita sociale – spiega Mirella Campidonico, presidente Anaci Livorno – Livorno si sviluppa in verticale, ci sono molti condomini. Speriamo di educare la maggioranza su diritti e doveri condominiali. Spesso le persone rivolgono i loro dubbi troppo tardi, a problema già sviluppato, vogliamo informare preventivamente sugli aspetti che legano il condominio a quelli notarili”. L’obiettivo principale è quello di rendere consapevoli dei propri diritti e doveri le persone residenti nei condomini, in modo da poter evitare contenziosi e diminuire la litigiosità che può venire a crearsi in determinate situazioni.

Programma evento:

Ore 15

Introduzione e saluti.

Interverranno il notaio Valerio Vignoli, presidente del Consiglio Notarile di Livorno e Mirella Campidonico, presidente Anaci Livorno

Coordina i lavori il notaio Mauro Cristiani, componente del Consiglio Camerale per i liberi professionisti e membro della Camera Arbitrale alla Ccia di Livorno

Dalle 15:30 ci saranno gli interventi dei relatori e verranno date risposte alle domande pervenute: interverranno l’avvocato Luca Santarelli del Foro di Firenze. Tra i temi affrontati: “Effetti ed incidenza per i condomini virtuosi del comportamento dei condomini morosi”, “Il recupero crediti e le strategie di difesa dei beni condominiali, tra i quali il conto corrente”. Interverranno i notai del Collegio di Livorno, affrontando queste tematiche: “Il condominio e la circolazione immobiliare: casistica e problematiche attuali”, “La ripartizione delle spese condominiali tra venditore ed acquirente”, “Acquisto di alloggio da costruttore: clausole di riserva in favore del costruttore e diritti dei condomini”, “I beni condominiali: spazi a parcheggio, soffitte, alloggio del portiere, lastrico solare”, “Il regolamento di condominio: limitazioni alle proprietà esclusive e opponibilità ai successivi acquirenti.
Per ulteriori informazioni: Consiglio Notarile di Livorno, telefono: 0586/89 88 74, fax 0586/88 91 55, mail [email protected]

Riproduzione riservata ©