M’illumino di meno, al buio Fortezze e ospedale

Mediagallery

Anche quest’anno il Comune di Livorno aderirà alla Giornata del Risparmio Energetico “M’illumino di meno” in programma per venerdì 13 febbraio. Promossa dal programma radiofonico “Caterpillar” di Rai Radio 2 , l’iniziativa è la più importante campagna di sensibilizzazione dedicata al risparmio energetico per promuovere un più razionale utilizzo delle risorse, suggerendo modi per evitare gli sprechi e ottimizzare i consumi.
La campagna “M’illumino di meno” prevede infatti di spegnere le luci simbolicamente per un’ora e mezza (dalle 18 alle 19.30 appunto) venerdì 13 febbraio, nelle case, negli uffici, nelle scuole, nei negozi e nelle aziende durante la messa in onda della trasmissione “Caterpillar”. Per la prima volta aderirà quest’anno all’iniziativa l’Autorità Portuale che provvederà a spegnere le luci della Fortezza Vecchia. Sarà spenta anche l’illuminazione della Fortezza Nuova. Il Decalogo che riporta le buone prassi per il risparmio energetico sarà pubblicato sulla Rete Civica del Comune e sul sito dell’Autorità Portuale, oltre che sulle pagine FB dei due enti.

Anche la Misericordia di Montenero partecipa – La Misericordia di Montenero si è fatta promotrice, tramite il suo Gruppo Giovanile, di questa lodevole iniziativa, diffondendo volantini e materiale illustrativo già domenica scorsa, all’uscita dal Santuario di Montenero, consegnando ai fedeli,  molto incuriositi, anche una candela, a simboleggiare l’impegno di ognuno a tenere un po’ più spente le lampadine ad energia elettrica. Stasera, giovedi 12, il Gruppo Giovanile della Misericordia di Montenero, replica l’iniziativa e si recherà nel Quartiere Venezia, luogo cult dei giovani livornesi e non, facendo volantinaggio e spiegando, a chi non conosce l’iniziativa, il fine di questa campagna di sensibilizzazione. http://caterpillar.blog.rai.it/, https://www.facebook.com/milluminodimeno?fref=ts

Anche l’ospedale si illumina di meno – Anche l’azienda USL 6 aderirà nuovamente all’iniziativa “M’illumino di meno” in occasione della Giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di Rai Radio 2. In particolare, a partire dal tramonto, rimarranno spente le luci dell’area dell’ingresso principale di viale Alfieri, i faretti sulle balaustre dei camminamenti esterni, i led sotto e sopra la cupola di Santa Giulia, mentre saranno illuminate con minore intensità alcune delle aree esterne e interne permettendo un risparmio di circa 80mila Watt/ora.
L’iniziativa rientra nei piani per la promozione di comportamenti per la riduzione degli sprechi e la sensibilizzazione alle tematiche del risparmio energetico intrapresa dalla direzione aziendale. Da tempo il personale è stata invitato ad osservare misure di facile e immediata applicazione come lo spegnimento delle luci all’uscita dal servizio o il distacco dalla rete elettrica delle apparecchiature non utilizzate evitando inutili standby. Da anni, inoltre, l’Azienda persegue politiche di sostenibilità energetica grazie anche all’utilizzo di pannelli fotovoltaici.

 

Riproduzione riservata ©