In viale Nazario Sauro, incubo polpette chiodate

A lanciare l'allarme è un nostro lettore, Francesco D'Onofrio, che racconta la sua disavventura per mettere in guardia tutti i cittadini, in particolare gli abitanti di viale Nazario Sauro e via Toti

Mediagallery

Torna l’incubo dei bocconi mortali per cani. A lanciare l’allarme è un nostro lettore, Francesco D’Onofrio, che racconta la disavventura, capitatagli il 2 febbraio, per mettere in guardia tutti i cittadini, in particolare gli abitanti di viale Nazario Sauro e via Toti: “Stavo passeggiando con il mio canino quando ho visto che la mia Camilla aveva in bocca un boccone di carne con dei chiodi all’interno (vedi foto). La mia canina, attratta, lo ha preso. Per fortuna sono riuscito a farglielo sputare. Sono poi corso dal veterinario per le lastre e menomale sembra tutto risolto. Ho già sporto regolare denuncia ai Carabinieri e andrò alla Polizia Veterinaria”.

Riproduzione riservata ©