Auto da rally alla Rotonda

Alla Rotonda di Ardenza è stata allestita un esposizione di auto da rally, storiche e moderne

Mediagallery

Domenica 15 novembre alla Rotonda di Ardenza è stata allestita un esposizione di auto da rally, storiche e moderne, in concomitanza con l’esposizione di auto stradali organizzata dall’associazione Pistoni d’Epoca (vedi la fotogallery di Simone Lanari in fondo all’articolo). Si tratta per lo più di auto di piloti nostrani che hanno più volte percorso le splendide prove speciali della Coppa Liburna. Con questo primo appuntamento si è voluto dare nuovamente il meritato lustro ad una gara che con gli anni ha perso sempre più di interesse, sia da parte del pubblico sia, purtroppo, da parte delle istituzioni.  Sono solo un ricordo lontano le nottate passate sul Castellaccio o sulla Valle Benedetta con coperte e falò, le ricognizioni fatte giorni prima in cerca del “posto perfetto” per poter ammirare i mostri da rally che negli anni 70/80 ruggivano sulle nostre colline, guidate con destrezza di piloti di fama anche internazionale. Come sono un lontano ricordo i pomeriggi precedenti la gara passati a curiosare tra le varie officine livornesi dove venivano preparate Stratos, Fiat 131, Kadett, Manta e A112.

Riproduzione riservata ©