Rigassificatore: partite le attività commerciali di Olt Offshore

Mediagallery

LIVORNO – La società Olt Offshore Lng Toscana rende noto che l’attività di commissioning del Terminale “FSRU Toscana” è stata finalizzata con successo lo scorso 19 dicembre. Come anticipato, la società comunica, inoltre, che in data 20 dicembre l’impianto ha avviato le attività commerciali. A regime, l’impianto avrà una capacità di rigassificazione di 3.75 miliardi di metri cubi l’anno, circa il 4% del fabbisogno nazionale.

Riproduzione riservata ©