Qualità dell’aria in via Grande, al via la terza campagna di rilevazione

a campagna, fortemente richiesta anche dai residenti della zona di via Grande, si aggiunge al monitoraggio della qualità dell’aria che viene già effettuato mediante le centraline fisse appartenenti alla rete regionale

Mediagallery

Il mezzo mobile per il monitoraggio della qualità dell’aria è stato posizionato in piazza Guerrazzi, in prossimità del Cisternino, per lo svolgimento della terza campagna di misurazione stagionale nella zona via Grande prevista nel periodo invernale.
Il mezzo, collocato per conto dell’ufficio Strategie Ambientali del Comune di Livorno rimarrà fino al 29 gennaio per proseguire il monitoraggio della qualità dell’aria nella zona di via Grande.
Il mezzo mobile è di proprietà della Provincia di Livorno ed è messo a disposizione dei Comuni secondo un calendario prestabilito per un totale di 8 settimane all’anno (due per ciascuna stagione).

Per il Comune di Livorno sono stati effettuati già due monitoraggi nei periodi

• 1 – 15 luglio 2013

• 30 settembre – 14 ottobre 2013

Come spiega l’ufficio Strategie Ambientali, con il prossimo monitoraggio, previsto dal 10 gennaio al 24 gennaio, e l’ultimo che si svolgerà tra il 31 marzo ed il 14 aprile 2014, si potrà ottenere una stima ragionevole della qualità dell’aria per l’intero anno, rendendo possibile il confronto dei valori misurati con i limiti previsti dalla normativa su scala annuale. Il mezzo mobile misurerà i seguenti indicatori: PM10, NOX, CO, SO2, O3, Al termine delle campagne di misura, A.R.P.A.T. provvederà alla registrazione, validazione e restituzione dei dati. La campagna, fortemente richiesta anche dai residenti della zona di via Grande, si aggiunge al monitoraggio della qualità dell’aria che viene già effettuato mediante le centraline fisse appartenenti alla rete regionale.

Riproduzione riservata ©