Pregano troppo rumorosamente, chiamata la polizia

Mediagallery

Intorno alle 16.30 del primo maggio una voltante della polizia è stata inviata in viale di Antignano in quanto era stata segnalata la presenza di gruppo di 20 persone che intonavano, attraverso l’ausilio di megafoni, canti religiosi che, visto il perdurare della litania, creavano disturbo. La volante ha accertato l’effettiva presenza di un gruppo di persone in preghiera che però non disturbavano gli abitanti del posto.

Riproduzione riservata ©