Porta San Marco, 200mila euro per riparare i danni dei vandali. Fra 90 giorni il nuovo look

Mediagallery

LIVORNO – Duecentomila euro per il nuovo look della Porta San Marco. E tutto “grazie” a quanto combinato in questi ultimi anni dai vandali che hanno letteralmente devastato il monumento cittadino. La decisione di stanziare questa importante cifra arriva dalla delibera di Giunta, approvata in queste ultime ore, per il recupero dell’ala ovest della Porta San Marco.

E’ sotto gli occhi di tutti infatti (e lo testimoniano le foto che pubblichiamo nella fotogallery che potrete visionare cliccando sul link in basso in pagina) le condizioni di degrado totale in cui versa la struttura. Scritte spray, porte rotte, spazzatura e pattume ovunque, deterioramento della facciata esterna compromessa da pesanti infiltrazioni d’acqua. Ma non finisce qui. All’interno della struttura si può notare ogni tipo di oggetto dimenticato e lasciato ad ammuffire. Tra i vari “relitti” pure un ferro da stiro , un ombrello, una borsa e una scodella.

Con questi 200mila euro stanziati dal Comune sarà possibile dunque rifare l’impianto elettrico, pulire le facciate e i pavimenti, ricostruire gli infissi e gli intonaci e, da quanto sembra recuperare anche il tema floreale dei  disegni nei corridoi. Tutto questo, stando al programma, sarà realizzabile in novanta giorni.

Riproduzione riservata ©