Porta a porta in Venezia, nuova distribuzione dei “sacchini”

Mediagallery

Così come avvenuto lo scorso dicembre nella fase di avvio del servizio, Aamps, Comune di Livorno e Circoscrizione 2 si apprestano a distribuire ai cittadini della Venezia la seconda tranche di sacchini per l’organico e gli imballaggi in plastica, metalli, tetrapack (200 in totale) utili per realizzare la raccolta dei rifiuti in casa avvalendosi del ritiro quotidiano con modalità porta a porta. Chi fosse interessato potrà recarsi, munito di documento d’identità, presso i locali della Circoscrizione 2 sugli scali Finocchietti 8 da sabato 17/5 a sabato 24/5 (domenica esclusa) nei seguenti orari: dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 19.30. Nel frattempo il servizio si svolge regolarmente registrando settimanalmente dati a dir poco lusinghieri in termini percentuali (tra l’85% e il 90%). Per informazioni: 800-031.266, www.aamps.livorno.it; [email protected]; [email protected]; facebook/twitter (“Aamps Livorno”).

La precisazione di Aamps – Il Sig. Giovanni Castiglioni ha commenta l’articolo “Porta a porta in Venezia, nuova distribuzione dei sacchini” pubblicato da “Qui Livorno” in data 12/5/2014. Riferisce che in Venezia la raccolta differenziata, a seguito dell’introduzione del servizio “porta a porta” è arrivata al 40%. La fonte di tale dato non è citata. In realtà Aamps effettua sempre la pesatura dei rifiuti raccolti in città ed è quindi in grado di pubblicare quotidianamente, settimanalmente e mensilmente sul proprio sito internet (www.aamps.livorno.it) tutti i dati più salienti che interessano le raccolte dei rifiuti, sia con i contenitori stradali che attraverso la modalità “porta a porta”. Confermiamo, pertanto, che in Venezia si registra una media dell’87% di RD con punte periodiche sopra il 90%. La Comunicazione aziendale è a disposizione per eventuali approfondimenti.

(Nella foto i comunicatori di Aamps impegnati in Venezia)

 

Riproduzione riservata ©