Parcheggia col pass invalidi e va a pranzo

Pizzicata in flagrante una donna che aveva parcheggiato l'auto in via Grande per andare a consumare un pasto

Mediagallery

Posteggiano con il pass invalidi e vanno a pranzo. E’ accaduto nei giorni scorsi, intorno alle 12.30, quando una pattuglia della polizia municipale, in servizio in via Grande, ha notato una macchina sullo stallo invalidi posto all’altezza del civico 137. Dall’auto sono scesi la conducente, una donna di circa 35 anni, ed un minore, verosimilmente il figlio, che si sono incamminati in direzione porto. Avvicinandosi, la pattuglia ha verificato che sul cruscotto era esposto un contrassegno per persone invalide rilasciato dal Comune di Rosignano Marittimo con scadenza 2021. La centrale operativa rosignanese ha informato la pattuglia che il contrassegno era intestato al padre della donna. Nel frattempo, un agente ha scorto le due persone scese dall’auto intente a consumare un pasto. Queste hanno fatto ritorno alla macchina dopo circa una ventina di minuti. Alla donna quindi è stata constatata la violazione dell’articolo 188 del codice della strada poiché né il contrassegno né il veicolo erano al servizio dell’invalido.

Riproduzione riservata ©