Addio al “re delle penne” ed ex assessore

Mediagallery

Si è spento all’età di 77 anni alle 4 del mattino di questa domenica 28 settembre, l’ex assessore al commercio e il noto commerciante Piero Santini. Figura di spicco della nostra città si è messo in evidenza in primis per le sue attività commerciali con il mitico negozio “Santini Big Shop” dedicato più ad un target giovanile in via Cambini,  e con il negozio più elegante e raffinato, “La Casa della Penna”, di via Marradi. Piero Santini è stato anche presidente provinciale della Concommercio e ha ricoperto un ruolo di primo ordine nella prima giunta Cosimi come assessore al turismo e al commercio della nostra città.  Santini è stato anche vice presidente della Camera di Commercio di Livorno e consigliere nazionale della Confcommercio. Tra i tanti ruoli da lui ricoperti anche quello di vice presidente della Federsconfidi.
L’ex assessore lascia le figlie Francesca e Michela e la moglie Laura. Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte della nostra redazione.
I suoi funerali saranno celebrati domattina, lunedì 29 settembre, all’interno della Chiesa dei Cappuccini.
Il cordoglio della Confcommercio – La Confcommercio, a nome del presidente Gianantonio Cesari, del direttore Carlo Setti e di tutto il personale operante  nella struttura di via Grotta delle Fate,  esprime il massimo  cordoglio per la scomparsa di una grande persona,  di un grande uomo e di un grande commerciante incarnato alla perfezione da Piero Santini.

Riproduzione riservata ©