Spunta maxi chiazza oleosa alla Meloria

Mediagallery

Una enorme chiazza oleosa e inquinante è apparsa nelle acque della Meloria nel pomeriggio di domenica 5 luglio intorno alle 15,30. A segnalarla è stato proprio Rino Pizzonia, presidente del circolo Pesca Castelli di Livorno, che ha inviato alla redazione di Quilivorno.it le foto che potete vedere in pagina.
“Improvvisamente siamo stati invasi da questa schifezza – ha raccontato Pizzonia – Mi chiedo se è giusto fare un parco protetto quando a 1 miglio passano navi e scaricano probabilmente questa roba? E una gasiera a poche miglia di distanza. Naturalmente siamo noi diportisti livornesi il problema che con le nostre barchette inquiniamo la Meloria. Che senso hanno tutte queste restrizioni?”.

Riproduzione riservata ©