Locandine no-rotatoria in stile Vernacoliere

Mediagallery

Una serie di locandine in stile “Vernacoliere” sono apparse la mattina di giovedì 8 ottobre in zona Borgo-piazza Giovine Italia (clicca sul link in fondo all’articolo per entrare all’interno della fotogallery). Dopo la serie di manifesti comici e umoristici per dire “no” alla nascente rotatoria (clicca qui per vedere le foto) ecco che arrivano i cartelloni satirici che richiamano in pieno allo stile del mensile di Cardinali e si schierano apertamente contro il rondò in fase di costruzione.  “In piazza Giovine Italia un Gabbione Rotondo” titola  “Il Tagadà”, così si chiama la locandina che dovrebbe richiamare il nome di una testata giornalistica a mo’ di Veracoliere. Ma anche “Il Vescovo scomunica la rotatoria dei Quattro Mori” e ancora “Numerosi testimoni dicono di aver visto lacrimare il semaforo del Ponte Nuovo”.

Riproduzione riservata ©