Lavori viale Boccaccio, domenica strada chiusa

Mediagallery

Partono i lavori per la messa in sicurezza definitiva delle facciate del fabbricato sede del comando dell’Arma dei Carabinieri di Livorno. L’intervento, a carico del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche, è stato concordato nel corso di una conferenza dei servizi svoltasi nella sede della Protezione Civile del Comune di Livorno, dopo che a gennaio le aree sottostanti l’edificio erano state transennate in seguito a una forte libecciata. Per ridurre i disagi alla viabilità, i lavori alla facciata lato viale Boccaccio saranno eseguiti di domenica. Pertanto, dalle ore 6 alla mezzanotte di domenica 21 febbraio sarà in vigore il divieto di transito nel tratto di viale Boccaccio compreso tra l’incrocio con viale Mameli e l’incrocio con viale Fabbricotti (carreggiata direzione nord-sud). I veicoli saranno deviati lungo il percorso viale Mameli – viale Fabbricotti. Adeguati cartelli di preavviso saranno collocati in viale Mameli, via Toscana, via Maestri del Lavoro e viale Boccaccio. Per quanto riguarda l’intervento alla facciata lato viale Fabbricotti, esso sarà contenuto all’interno dell’area già transennata, e non occorrerà quindi procedere alla chiusura al traffico della strada. E’ previsto però, per le intere giornate di domenica 21 e lunedì 22 febbraio, il divieto di sosta con rimozione forzata lungo questo tratto di viale Fabbricotti (lato numeri civici pari).

Riproduzione riservata ©