Ippodromo. Labronica Corse, depositato il fallimento

Mediagallery

Lunedì 11 aprile la Giunta comunale, a seguito dell’acquisizione del parere dell’avvocatura civica richiesto con urgenza, ha autorizzato il liquidatore di Labronica Corse Fabrizio Giusti a depositare l’istanza di fallimento in proprio. La situazione della società, già messa in liquidazione, secondo il parere dell’avvocatura e alla luce della normativa e della recente giurisprudenza in materia, non consente infatti al Comune di Livorno di poter ricapitalizzare, neanche parzialmente, Labronica Corse.

Riproduzione riservata ©