Inaugurato il dipinto alla Santa Maria del Soccorso dedicano alla Santa Patrona

Mediagallery

di Roberto Olivato

E’ stata inaugurato e benedetto sabato 2 aprile alle 19, dal parroco Andrea Conti, nella chiesa di Santa Maria del Soccorso, il dipinto commissionato dal comitato “Torniamo alla bellezza”, dedicato alla Santa Patrona. Presenti alla cerimonia il maestro spagnolo Ignacio Valdes ed alcune delle allieve della Scuola d’Arte Sacra di Firenze, che hanno partecipato alla realizzazione dell’opera. A rappresentare la regione Toscana Cristina Grieco assessore regionale all’istruzione e formazione: “I quattro giovani allievi – ha dichiarato l’assessore – partecipano ad un corso formativo riconosciuto dalla Regione che si svolge sia all’interno della scuola che attraverso stage nelle botteghe di artisti e artigiani fiorentini. L’opera che hanno realizzato dimostra l’efficacia di questo genere di percorsi che sempre di più legano la formazione teorica al lavoro sul campo, in grado di offrire concrete possibilità di occupazione”. L’importanza dell’opera ai fini del culto è stata espressa dal maestro Valdes che si è detto certo di quanto il dipinto “sarà in grado di avvicinare i fedeli sempre più alla preghiera per la naturalezza e dolcezza dell’immagine che la porta ad essere sentita molto vicina alle nostre richieste di soccorso. Nel dipinto si nota una bambina che si avvicina alla Madonna in cerca di aiuto e quella bambina rappresenta tutti noi che a Maria ricorriamo”.

Riproduzione riservata ©